“…L’inferno in cui vivo si chiama Terra, e sono stato Io a farlo diventare così”

di Aleksei Shamanov
E’ uno dei migliori testi sul grande cambiamento in atto che finora ho tradotto dal russo.
“…Tutto ciò che sta accadendo ora sulla Terra non viola nessuna legge universale. La violazione di tali leggi sarebbe stata troncata molto presto. Il Sistema fa di vuoi soltanto ciò che le è PERMESSO. E la cosa più importante è capire una cosa semplice ma poco evidente: è PERMESSO non da qualcuno, dagli Dei, dai Custodi, o dal Creatore. È STATO PERMESSO DA VOI.

L’età dell’Acquario è una sorta di finestra nella Kali Yuga, una compressa ed accelerata Satya Yuga dentro il ciclo di Kali. È tutto molto veloce, la crescita è veloce come non è mai accaduta, ma ci sono anche il degrado e la caduta nel buio, di nuovo volto veloci. Eppure, è una chance, una chance per…

Continue reading

Nell’era degli influencer

di Mario Bozzi Sentieri
Una volta, giusto qualche decennio fa, erano le “grandi firme” del giornalismo a “fare comunicazione” ed “opinione”. Nomi come Indro Montanelli, Oriana Fallaci, Gianni Brera, Pier Paolo Pasolini, Enzo Biagi, Giorgio Bocca hanno punteggiato la Storia culturale dell’Italia del dopoguerra.
Prima di quella generazione, avevano lasciato il segno – tra i tanti – Giovanni Amendola, Luigi Barzini junior, Giovanni Ansaldo, Enrico Mattei, Vittorio Zincone, Leo Longanesi, Mario Pannunzio, Vittorio Gorresio. Era un giornalismo provocatorio, ma “riflessivo”, attento alle notizie, ma permeato di una cultura umanistica in grado di “formare” non solo le classi dirigenti, ma la più vasta cultura popolare, attraverso giornali e periodici d’opinione. A destra e a sinistra….

Continue reading

Divide et Impera

È noto che il metodo infallibile che il potere adotta per tenere sotto controllo le popolazioni sia quello di creare divisioni e che rapportato in tempi di capitalismo si traduca in: creare conflitti orizzontali per evitare l’unico conflitto temuto (ed efficace), quello verticale, verso l’alto dove risiede il potere.

Verso il potere, sì, ma con quale aggettivazione, quale attributo? Facciamo un rapido elenco dei fronti aperti: vegani vs. carnivori, destra vs sinistra, sì vax vs. free vax, green vs. inquinatori, animalisti vs. insensibili, cultori della scienza vs. critici, globalisti vs. multipolari, immigrazionisti vs. autoctoni, BLM vs. bianchi, ateisti vs. credenti, femministe vs. patriarcali, LGBT vs. binari, giovani vs, vecchi…

Ci fermiamo qui ma… cosa manca?

Manca…

Continue reading

Lettera dal fronte: repressione dei non vaccinati in Lituania

La brutale repressione dei non vaccinati  attuata dal governo lituano.
Scrivo per sensibilizzare sulla situazione politica e sociale profondamente inquietante in questo momento in Lituania, e credo fermamente che il 50 per cento dei cittadini lituani che hanno rifiutato la vaccinazione contro la Covid-19, e anche un gran numero di coloro che sono stati vaccinati , mi sostiene in questo invito all’attenzione rivolto alla comunità internazionale. Non è stato pubblicato nulla sui principali media al di fuori del nostro paese.

Oggi, 10 agosto, il governo lituano inserirà i seguenti emendamenti alle legislazioni statali che negano alle persone non vaccinate, compresi i bambini in età scolare, l’accesso a: – trasporto pubblico; – istituti medici di cure primarie e secondarie; –…

Continue reading

“Il vaccino mi fa bruciare, soffro da mesi. A chi è come me dico: parlate”

di Luisella Scrosati
Febbre costante, bruciori, scosse continue e un deperimento dei nervi che i medici ancora non riescono a spiegarsi. Il calvario di Alessia D’Arrigo che da Messina ha trovato il coraggio di raccontare la sofferenza subita dopo la prima dose di Astrazeneca.
“Secondo i medici è un’infezione dei capillari causata dalla proteina spike, sono stata malissimo e ancora oggi soffro, oltre a non avere diritto neanche al green pass. A chi mi cerca e mi racconta il dolore delle reazioni avverse da vaccino dico di parlare e di vincere la vergogna”.

Poco più di quarant’anni, sposata, due figli, una laurea in Scienze Naturali e l’insegnamento di Scienze degli Alimenti alle scuole superiori, finalmente nella propria terra messinese, dopo tanta fatica e tanti chilometri percorsi…

Continue reading