Il “Mediocre” non ha Principi Morali

di Enzo Guarnera

Sono i mediocri che, in prevalenza, oggi governano il mondo, il nostro Paese, le nostre città.

L’amèba è un organismo unicellulare caratterizzato dall’assenza di uno scheletro. Esso si adatta all’ambiente nel quale si trova in una sorta di continua mutazione.

Rappresenta, in senso figurato, la caratteristica prevalente di molti esseri umani. Soggetti amèbici, senza spina dorsale, senza valori, senza identità.

Abbondano in diversi settori della vita sociale, in politica, nelle istituzioni pubbliche, nelle professioni, tra i presunti intellettuali, tra le persone comuni.

Soggetti sostanzialmente mediocri, che stanno bene assieme, che si riconoscono gli uni con gli altri. Si favoriscono a vicenda, si scambiano favori, si riuniscono in clan per dividersi il potere.

Ambiscono a “stare nel mezzo”, a non schierarsi mai in maniera decisa, pronti a qualsivoglia adattamento risulti funzionale al loro particolare, momentaneo interesse.

I mediocri non hanno ideali, non coltivano grandi progetti nell’interesse collettivo. Unico obiettivo consiste nel cogliere ogni opportunità per ottenere vantaggi di varia natura, prevalentemente economici.

Il mediocre non ha principi morali, non ha etica. Per raggiungere i propri scopi è disponibile a corrompere e a farsi corrompere.

È incline alla mistificazione, all’inganno e alla menzogna. Sono i mediocri che, in prevalenza, oggi governano il mondo, il nostro Paese, le nostre città.

Vanno smascherati e contrastati con la forza dei Valori, e con la testimonianza che è possibile vivere ed operare in modo diverso. E impegnandosi nella formazione delle nuove generazioni, affinché non somiglino ai tanti adulti che sono di cattivo esempio.

È un impegno che da senso e pienezza alla vita. Certamente alla mia!

Articolo di Enzo Guarnera

Fonte: https://www.clessidra2021.it/2023/02/13/il-mediocre-non-ha-principi-morali/

SUPERMETABOLISMO CON LA DIETA CHETOGENICA
Il metodo dimagrante potenziato con MCT, digiuno e chetoni esogeni
di Stefania Cazzavillan

Supermetabolismo con la Dieta Chetogenica

Il metodo dimagrante potenziato con MCT, digiuno e chetoni esogeni

di Stefania Cazzavillan

Il tuo corpo cambia, se cambia il tuo metabolismo. Scopri come perdere peso subito e per sempre!

Demonizzati a torto per anni, i grassi sono la nuova frontiera del benessere. Indispensabili per molte funzioni dell'organismo, possono diventare il carburante principale del nostro metabolismo, producendo una serie di infiniti benefici dal punto di vista del peso e della salute.

Con il metodo messo a punto da Stefania Cazzavillan, fin dai primi giorni si combatte l'infiammazione alla base del sovrappeso, ma anche di molti disturbi che svaniscono in breve tempo:

  • gonfiore
  • mal di testa
  • problemi gastrointestinali
  • ritenzione idrica
  • scarsa lucidità mentale

Con un programma in 5 passi e 4 settimane la dieta del supermetabolismo trasforma il corpo, bruciando i grassi in eccesso e ripristinando il corretto funzionamento dei principali processi di assorbimento e smaltimento delle sostanze nutritive.

Semplice da applicare, chiaro, completo di ricette e segreti pratici, un piano che fa perdere peso fin dalla prima settimana.

Perché leggere questo libro

  • La dieta che sta convincendo milioni di persone in tutto il mondo in una versione ancora più potente: dimagrimento assicurato, veloce e definitivo!
  • Come sfruttare i grassi per riattivare il metabolismo, perdere peso ed acquistare salute ed energia in poche settimane
  • Gli studi di Stefania Cazzavillan sono rigorosi ed attingono a biologia, genetica e nutrizione. In questo libro offre una visione innovativa di come affrontare e superare il sovrappeso e l'infiammazione.

Dalla quarta di copertina

Demonizzati a torto per anni, i grassi sono la nuova frontiera del benessere. Ecco perché la dieta chetogenica, anche grazie a moltissimi studi e ricerche, si sta diffondendo sia per debellare il grasso in eccesso sia per risolvere tutta una serie di disturbi.

Basata sull'aumento dei grassi nell'alimentazione (olio d'oliva, frutta secca, avocado) e sulla riduzione dei carboidrati, innesca un cambiamento profondo del metabolismo percepibile fin dai primi giorni: il grasso in eccesso viene utilizzato per produrre energia e quindi il dimagrimento è veloce e definitivo, senza compromettere i muscoli.

La dottoressa Cazzavillan, punto di riferimento per ricercatori, medici e pazienti, studia e applica da anni questo tipo di alimentazione ottenendo risultati straordinari anche in termini di salute e lucidità mentale. Le persone, infatti, non solo raggiungono il peso ideale senza soffrire la fame, grazie a questo «supermetabolismo», ma vedono ridursi gonfiore, problemi digestivi e intestinali, stanchezza, dolori articolari, ansia.

Il metodo messo a punto dall'autrice potenzia gli effetti della dieta chetogenica con i grassi MCT (presenti nel cocco per esempio) e il digiuno intermittente riducendo l'infiammazione che è alla base sia del sovrappeso sia di molte malattie croniche.

Cinque passi per entrare nella dieta chetogenica, un semplice programma di quattro settimane completo di menù e gustose ricette, tanti suggerimenti e consigli per recuperare forma fisica ed energia mentale, e riprendere finalmente in mano la propria vita.

Spesso acquistati insieme

...

I commenti sono chiusi.