“Saremo dei fuori legge e non sappiamo cosa lo Stato vorrà fare dei nostri figli. Le famiglie si stanno organizzando quasi clandestinamente”

Quando il prossimo 10 marzo i loro bambini saranno esclusi da scuole e asili nido perché non vaccinati, i genitori se li riporteranno a casa. I No vax non cedono alle costrizioni del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e a quello dell’Istruzione, Valeria Fedeli, e stanno già pensando a soluzioni alternative per i figli. O meglio, ad asili riservati a bambini non vaccinati. Luoghi segreti, conosciuti solo dai genitori che si sono organizzati per affittare i nuovi spazi per il loro bambini.

Nessuno infatti sa dove apriranno questi spazi alternativi dato che i No vax non vogliono uscire allo scoperto. “Saremo dei fuori legge e non sappiamo cosa lo Stato vorrà fare dei nostri figli”, ha dichiarato al Gazzettino Tony Pagliuca, veneziano, tastierista e compositore storico de ‘Le Orme’ che si era anche candidato per rappresentare il partito dei contrari ai vaccini in Parlamento. La sua, ha spiegato l’uomo, è una posizione free-vax che significa “libertà di scelta e libertà di informazione”.

“Chi ha deciso di non fare ai propri figli tutte le somministrazioni vaccinale si sta arrangiando come può. Le famiglie si stanno organizzando quasi clandestinamente con alternative. Hanno paura, il terrore che lo Stato sta mettendo nelle nostre famiglie talvolta dividendole”, ha raccontato Pagliuca.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/no-vax-asili-alternativi-i-bambini-non-vaccinati-1497448.html

L'ARTE DELLA PREGHIERA
di Caritone Di Valamo

L'Arte della Preghiera

di Caritone Di Valamo

Il libro che presentiamo è una filocalia (amore del bello) riguardante la preghiera di Gesù. È una voce che ci invita all'esercizio di questa preghiera e ne insegna il metodo tramite un'antologia di frasi e scritti di uomini di Dio, appartenenti a epoche diverse. Tra tutti i testi riguardanti la preghiera di Gesù ci è parso però quello più fedele alla " traditio " e siamo sicuri che potrà aiutare molti nell'assiduità con Dio e nella preghiera incessante. È un libro da leggere adagio, assimilandolo poco alla volta, ruminandolo con attenzione... Certo merita il titolo " Arte della preghiera ", ma l'arte è sempre opera che reclama un soggetto libero, creante, condotto solo dallo Spirito Santo.

Uomini e donne di diversa confessione cristiana in questo ultimo decennio accostano e praticano sempre più numerosi la " preghiera del cuore ", detta anche " preghiera di Gesù ": una preghiera tipica delle chiese di oriente, ormai fatta conoscere in occidente da uomini spirituali attraverso numerosi testi che la presentano, la spiegano, tentano di insegnarla. Il cristiano occidentale che ha letto " I racconti di un pellegrino russo ", o ha conosciuto il grande Silvano dell'Athos, prima o poi tenta anche lui quest'arte della preghiera.

"Che ciascuno possa vedere in queste pagine uno strumento e non una formula, perché l'arte ineffabile del dialogo con Dio possa essere una testimonianza in un mondo che non sa neppure più balbettare il termine Dio!

La preghiera non sarà mai una tecnica individualista ma il risultato della vita ecclesiale sotto l'impulso dello Spirito Santo e dei suoi sacramenti.

A te lettore spetta discernere il modo e il luogo indicato dallo Spirito per una " laus perennis ", un'adorazione continua, un'intercessione amorosa."

Caritone Di Valamo

...

I commenti sono chiusi.