Russia, documenti Top Secret del KGB raccontano e descrivono “Razze Extraterrestri” che hanno visitato la Terra

In Russia sta girando una storia in cui si racconta che i figli di un ufficiale ucraino deceduto,  avrebbero trovato un libro che appartiene ai servizi segreti dell’Unione Sovietica dove sono descritte più di cinquanta razze aliene che hanno visitato la Terra. Il libro delle razze extraterrestri è uno dei documenti più controversi ed originali del periodo in cui la Russia è stata dominata dal comunismo.

Ovviamente tali informazioni su questo libro sono tuttora controverse, la cui autenticità non può essere verificata. Però, pensiamo che potrebbe risultare utile, visto che tali informazioni trovate su questo presunto libro potrebbero essere ricollegabili alle dichiarazioni rilasciate qualche tempo fa da Dmitry Medvedev sugli Alieni.

La prima edizione è stata pubblicata nel 1946 e aveva lo scopo di informare gli agenti dei servizi segreti su diverse razze aliene che stavano visitato la Terra in quel momento. Questo particolare libro è affascinante perché vengono descritte molte tipologie di specie extraterrestri, oltre alla descrizione e la tipologia dell loro navi e il loro luogo di origine. Il libro, forse più che altro un Dossier, era stato fatto dal servizio di controspionaggio SMERSH costruito dall’Armata Rossa alla fine del 1942 o forse anche prima, ma fondata ufficialmente il 14 aprile 1943. Il 13 gennaio 1947 è stato dato un piccolo libro che contiene una descrizione degli extraterrestri migliori agenti SMERSH.

Anche nel libro viene descritta come ogni specie ha contribuito allo sviluppo e alla progressione della vita umana sul pianeta Terra. Quindi, nel libro vengono anche descritte le razze aliene che hanno osservato il nostro pianeta nel corso del tempo, come anche il fatto che queste hanno interagito con i diversi governi di diversi paesi mondiali. Il libro fornisce anche informazioni su riunioni tenute con altri governi e che sono tenuti in gran segreto. Il libro è una grande fonte di informazioni, ma anche un manuale per imparare a comunicare con alcune di queste specie aliene.

Ad esempio, ci sono gli Alieni “Allgruulk” che sono noti nell’Universo per essere come i creatori e costruttori. Possono vivere fino a 230 anni e hanno visitato la Terra in un periodo di 300 anni in cui hanno avuto contatti diretti con la gente. Alieni “RAK” sono un’altra specie esotica. Questa specie ha visitato l’umanità dal 720 aC.  Il documento segreto descrive non solo le caratteristiche fisiche dei vari tipi di Alieni, ma sarebbe anche dettagliato quante volte hanno visitato il pianeta e quale sia la posizione planetaria di ciascuna delle specie identificate.

Numerosi siti web dedicati alla ricerca sugli UFO, sostengono che nelle pagine di questo vecchio dossier top secret sugli Alieni, si possono trovare informazioni provenienti da diverse navi spaziali in cui questi esseri si muovono nel cosmo, e anche i particolari agghiaccianti di cui esseri provenienti da altre galassie attualmente popolano la Terra. Anche se molti negano la veridicità del libro, gli amanti della cospirazione stanno banchettando sui dettagli raccontati nelle sue pagine.

Redazione Segnidalcielo

Fonte: https://www.segnidalcielo.it/russia-documenti-top-secret-del-kgb-raccontano-e-descrivono-razze-extraterrestri-che-hanno-visitato-la-terra/

ALIENI O DEMONI
Versione nuova
di Corrado Malanga

Alieni o Demoni

Versione nuova

di Corrado Malanga

Il dottor Corrado Malanga è ricercatore e docente di Chimica Organica presso l'Università di Pisa. Si interessa di UFO e Alieni da quasi quarant'anni. Attualmente i suoi interessi sono rivolti alle problematiche legate ai Rapimenti Alieni (Abduction), che studia mediante tecniche di Ipnosi Regressiva e Programmazione Neuro Linguistica.

In questo libro trovi tutti gli strumenti necessari ad affrontare le conseguenze del proprio rapimento alieno, per non farlo ripetere mai più; la vera storia degli abusi che gli alieni perpetrano sull'umana progenie; la psicosomatica dei fenomeni di Abduction; la risoluzione di casi specifici e le tecniche di PNL e Ipnosi Regressiva applicate al problema.

Tratto dalla prefazione dell'Autore:

Tutto cominciò tanti anni fa. Mi interessavo di UFO a livello amatoriale, quando decisi di entrare a far parte di un'organizzazione nazionale che studiava l'argomento. Divenni membro del Consiglio direttivo e lavorai con questa organizzazione per svariati decenni. Un giorno mi affidarono l'incarico di seguire un caso di presunto rapimento, da parte di alieni, di un ragazzo di Genova: Valerio.

Dopo quattro anni d'inchiesta, per volere dello stesso direttivo del centro per cui lavoravo, trasformai il mio rapporto in un libro. Si scatenò l'inferno! ... Questo trattato spiega, per filo e per segno, in cosa consiste il problema delle interferenze aliene, descrive le principali razze che praticano le interferenze, analizza i vari livelli d'interferenza interna ed esterna all'addotto, chiarisce le interrelazioni tra alieni e alieni e tra alieni e gruppi di Governo Mondiale (NWO, New World Order). Sono descritte le tecniche di sottomissione che gli alieni e i militari con essi collusi utilizzano per i propri scopi.

Si indicano i motivi per i quali tutto ciò accade e si descrivono, per filo e per segno, le tecniche utilizzate per comprendere il fenomeno. ... Parla, però, anche della vera natura dell'Uomo e dell'universo, distingue Anima, Corpo, Mente, Spirito, realtà reale e realtà virtuale e fornisce la chiave di lettura per poter finalmente divenire.

Mi sono infatti reso conto che, nello studiare gli alieni, avevo commesso un grave errore metodologico: non si possono studiare gli alieni senza prima sapere come noi stessi siamo fatti. Ben presto avevo capito che gli alieni cercavano in noi qualcosa che non avevano, qualcosa che noi non sapevamo di possedere, qualcosa che rende molti uomini parte integrante di Dio.

Lo scopo del presente trattato è fare chiarezza ...

 

...

I commenti sono chiusi.