Russia, documenti Top Secret del KGB raccontano e descrivono “Razze Extraterrestri” che hanno visitato la Terra

In Russia sta girando una storia in cui si racconta che i figli di un ufficiale ucraino deceduto,  avrebbero trovato un libro che appartiene ai servizi segreti dell’Unione Sovietica dove sono descritte più di cinquanta razze aliene che hanno visitato la Terra. Il libro delle razze extraterrestri è uno dei documenti più controversi ed originali del periodo in cui la Russia è stata dominata dal comunismo.

Ovviamente tali informazioni su questo libro sono tuttora controverse, la cui autenticità non può essere verificata. Però, pensiamo che potrebbe risultare utile, visto che tali informazioni trovate su questo presunto libro potrebbero essere ricollegabili alle dichiarazioni rilasciate qualche tempo fa da Dmitry Medvedev sugli Alieni.

La prima edizione è stata pubblicata nel 1946 e aveva lo scopo di informare gli agenti dei servizi segreti su diverse razze aliene che stavano visitato la Terra in quel momento. Questo particolare libro è affascinante perché vengono descritte molte tipologie di specie extraterrestri, oltre alla descrizione e la tipologia dell loro navi e il loro luogo di origine. Il libro, forse più che altro un Dossier, era stato fatto dal servizio di controspionaggio SMERSH costruito dall’Armata Rossa alla fine del 1942 o forse anche prima, ma fondata ufficialmente il 14 aprile 1943. Il 13 gennaio 1947 è stato dato un piccolo libro che contiene una descrizione degli extraterrestri migliori agenti SMERSH.

Anche nel libro viene descritta come ogni specie ha contribuito allo sviluppo e alla progressione della vita umana sul pianeta Terra. Quindi, nel libro vengono anche descritte le razze aliene che hanno osservato il nostro pianeta nel corso del tempo, come anche il fatto che queste hanno interagito con i diversi governi di diversi paesi mondiali. Il libro fornisce anche informazioni su riunioni tenute con altri governi e che sono tenuti in gran segreto. Il libro è una grande fonte di informazioni, ma anche un manuale per imparare a comunicare con alcune di queste specie aliene.

Ad esempio, ci sono gli Alieni “Allgruulk” che sono noti nell’Universo per essere come i creatori e costruttori. Possono vivere fino a 230 anni e hanno visitato la Terra in un periodo di 300 anni in cui hanno avuto contatti diretti con la gente. Alieni “RAK” sono un’altra specie esotica. Questa specie ha visitato l’umanità dal 720 aC.  Il documento segreto descrive non solo le caratteristiche fisiche dei vari tipi di Alieni, ma sarebbe anche dettagliato quante volte hanno visitato il pianeta e quale sia la posizione planetaria di ciascuna delle specie identificate.

Numerosi siti web dedicati alla ricerca sugli UFO, sostengono che nelle pagine di questo vecchio dossier top secret sugli Alieni, si possono trovare informazioni provenienti da diverse navi spaziali in cui questi esseri si muovono nel cosmo, e anche i particolari agghiaccianti di cui esseri provenienti da altre galassie attualmente popolano la Terra. Anche se molti negano la veridicità del libro, gli amanti della cospirazione stanno banchettando sui dettagli raccontati nelle sue pagine.

Redazione Segnidalcielo

Fonte: https://www.segnidalcielo.it/russia-documenti-top-secret-del-kgb-raccontano-e-descrivono-razze-extraterrestri-che-hanno-visitato-la-terra/

DONNE CHE CORRONO COI LUPI —
di Clarissa Pinkola Estés

Donne che Corrono coi Lupi —

di Clarissa Pinkola Estés

Il libro-culto che ha cambiato la vita di milioni di donne.

Attingendo alle fiabe e ai miti delle più diverse tradizioni culturali, Clarissa Pinkola Estés fonda una psicanalisi del femminile attorno alla straordinaria intuizione della Donna Selvaggia, intesa come forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi.

Clarissa Pinkola Estés, psicanalista junghiana nonché maestra indiscussa nella ricerca della felicità per milioni di donne, ripropone in una versione ampliata, aggiornata e ricca di approfondimenti l'intramontabile capolavoro di arte, poesia, psicologia e spiritualità che, dagli anni Novanta, continua ad affascinare e influenzare intere generazioni.

La Donna Selvaggia, intesa come forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi è la straordinaria intuizione che ha fondato una psicanalisi del femminile.

E ha cambiato la vita di moltissime persone. Non meno originale è il metodo utilizzato dalla studiosa che, attraverso un lavoro di ricerca ventennale, ha attinto alle fiabe e ai miti presenti nelle più diverse tradizioni culturali, per aiutare il lettore a scoprire chi è veramente, a liberarsi dalle catene di un'esistenza non conforme ai bisogni più autentici e a «correre» con il proprio Sé.

Barbablù, La Piccola Fiammiferaia, Vassilissa, Il Brutto Anatroccolo... Fiabe udite durante l'infanzia e trasformate, in questo testo unico e ora ancora più chiaro e completo, in magiche suggestioni per crescere interiormente.

Dicono del libro

«Un successo planetario cominciato con un miracoloso passaparola.»
Io Donna

«Uscito negli anni Novanta è già un classico. Scritto per le donne, è un 'ottima sfida anche per gli uomini. »
Il Sole-24 ORE

«Tenete sul comodino quest'opera intramontabile. A più di dieci anni dalla sua uscita è ancora un libro magico, da aprire anche a caso, trovando sempre una risposta e un suggerimento su come evitare le trappole, sconfiggere i predatori e conquistare la propria libertà. »
Elle

...

I commenti sono chiusi.