Regno Unito, altro che Boris Johnson: la Neoministra della Salute col Sigaro!

In rete gira una foto imbarazzante della neoministra della Salute Thérèse Coffey, fedelissima della neo premier Liz Truss che imbarazza la Corona.

Nel Regno Unito i party per i politici sono all’ordine del giorno. Non solo Boris Johnson, costretto a dimettersi da Primo ministro per le sue festicciole durante la pandemia da Covid, ora anche la neo ministra alla Salute Thérèse Coffey mette in imbarazzo la Corona. Di Coffey, come scrive Repubblica, fedelissima della nuova premier Liz Truss e per questo anche sua vice, circola una foto imbarazzante, anche se scattata anni fa.

Nell’immagine si vede la ministra in un party, con un grosso sigaro in bocca, la maglietta sporca (probabilmente con qualche drink rovesciatole addosso) e un bicchiere di prosecco. Insomma, un altro episodio, dopo quello di Sanna Marin, capo del governo finlandese, in cui un politico viene immortalato in atteggiamenti inusuali rispetto all’incarico istituzionale ricoperto.

Nell’esecutivo precedente con Boris Johnson, la Coffey ha ricoperto l’incarico di responsabile del Lavoro. A sentire gli oppositori, però, ora che è diventata ministra della Salute, i suoi “vizi” non sono tollerabili perché rappresenta una figura che dovrebbe promuovere un sano stile di vita nel proprio paese. “È vero, non sono un modello. Ma ho subito sulla mia pelle le disfunzioni della nostra sanità pubblica”, ha dichiarato riferendosi a quando anni fa rischiò di morire per un’infezione all’orecchio non diagnosticata.

Fonte: https://www.affaritaliani.it/esteri/regno-unito-altro-che-boris-johnson-la-neoministra-della-salute-col-sigaro-814540.html

RISCHI DI STAR BENE —
Se curi le intolleranze alimentari
di Massimo Citro

Rischi di Star Bene —

Se curi le intolleranze alimentari

di Massimo Citro

«Ogni essere umano è un’immensità racchiusa in un corpo: è impensabile omologare un sistema di cura per tutti. Esiste il malato, prima della malattia.»
Massimo Citro

Hai mai notato una correlazione tra i tuoi dolori e quello che mangi? Tra la tua emicrania e il formaggio? Ti sei mai chiesto se la tua allergia ai pollini dipenda in realtà da qualche intolleranza alimentare?

Questo libro aiuta a scoprire la vera causa di moltissime malattie negli alimenti ai quali si può essere intolleranti e racconta come le intolleranze possono essere diagnosticate e curate.

Da più di trent’anni in Germania è stato sviluppato un metodo d’indagine che consente d’individuare con certezza quali alimenti non sono tollerati. Si tratta di un test per risonanza, che si fonda sulla relazione tra le frequenze elettromagnetiche emesse dall’alimento e quelle del corpo umano. Metodo perfezionato dal medico italiano Massimo Citro, il cui nuovo approccio scientifico ha permesso a migliaia di pazienti di migliorare la propria qualità di vita, semplicemente curando le intolleranze.

Dalla trentennale esperienza di questo medico, finalmente un libro del tutto nuovo che, in maniera divertente e ironica, ma rigorosamente scientifica, racconta i trucchi del mestiere, i segreti dell’arte e tutta la verità che si deve sapere sulle intolleranze alimentari.

Un libro per i medici, per i pazienti, e per tutti coloro che intendono approfondire la relazione tra alimenti e salute.

...

I commenti sono chiusi.