Vermi

Le informazioni che seguono sono state raccolte e approfondite dal dottor Fabio Franchi, infettivologo. Pubblicate stamani sulla sua pagina Facebook, meritano di fare il giro del globo. Documentano uno sfruttamento a scopo di lucro, compiuto alla luce del sole su milioni di bambini nel mondo, perlopiù in Africa.

In sostanza: si distribuiscono farmaci su larga scala, pur sapendo che il loro impiego è inutile. Per farlo è stato creato un organismo mondiale, la “Coalizione STH”, che coordina 55 strutture, con lo scopo di eradicare i parassiti intestinali dai bambini. Peccato che – secondo diversi studi scientifici – non siano emersi benefici dai trattamenti. Dare il farmaco o un placebo si è rivelata la stessa cosa (ai fini di mortalità, aumento di peso o di altezza). Si consideri che l’antiparassitario è somministrato indistintamente a tutti, indipendentemente dalla presenza o meno di infestazione (!).

Ecco i dettagli.

“L’OMS consiglia un trattamento anti-elmintico (sono i parassiti intestinali) di massa per i bambini nonostante la mancanza di benefici.” Questo è il titolo di una pubblicazione di ottobre sul British Medical Journal in un articolo a pagamento (allego screenshot della prima pagina).

Si legge: “L’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2017 ha fortemente raccomandato il TRATTAMENTO DI MASSA DI CENTINAIA DI MILIONI di bambini per eliminare le infestazioni da elminti, pur ammettendo che le prove non dimostrano che ne trarranno beneficio”. E ancora: “Una revisione Cochrane, pubblicata nel 2015 non trovò alcun evidenza che eliminando gli elminti intestinali trattando tutti bambini in un’area dove gli elminti sono endemici migliorava il peso, l’altezza o lo stato nutrizionale dei bambini. Una revisione Campbell, pubblicata nel 2016 confermò questi riscontri”.

“Le linee guida dell’OMS non contraddicono tale conclusione. Gli esperti dell’OMS hanno esaminato 65 studi condotti in 23 Paesi con un reddito medio-basso e hanno concluso che i bambini trattati due volte all’anno con medicinali antielmintici in aree in cui i vermi erano endemici non avevano mostrato alcuna evidenza di aumento di peso, aumento di altezza, proporzione di arresto della crescita, capacità cognitive o mortalità rispetto a bambini trattati con placebo”.

“Paul Garner, della Liverpool School of Tropical Medicine, ha detto: ‘Essi (l’OMS) fondamentalmente raccomandano un trattamento vermifugo di massa, nonostante l’evidenza sia per un’assenza di effetto benefico. È un gioco di prestigio farne una forte raccomandazione basata su prove di bassa qualità’.
Il piano dell’OMS è di ‘trattare almeno il 75% di 873 milioni di bambini (cioè almeno 675 MILIONI DI BAMBINI) due volte all’anno’.
Tuttavia molti organismi influenti, inclusa la Fondazione Gates (che provvide supporto finanziario per la preparazione delle linee guida dell’OMS), rimangono indirizzate verso il trattamento vermifugo di massa. La “Coalizione STH” (nata con l’intento di eliminare gli elminti trasmessi con la terra) coordina le attività di 55 organizzazioni in partenariato (anche STH Coalition è finanziata da Bill Gates)”.

Fin qui quello che è riportato nell’articolo del BMJ. Qui trovate il programma OMS.

Argomenta Franchi:

1) Cifre a confronto: 675 milioni di bambini (come minimo!) da trattare due volte all’anno. Popolazione Unione Europea: 510 milioni di abitanti.

2) Gli antiparassitari non sono scevri da effetti avversi, che in questo caso non saranno compensati da alcun beneficio, neppure teorico.

3) Il costo ricadrà sulle spalle dei contribuenti attivi dell’OMS, tra i quali spiccano gli italiani. Gli Italiani sono complici, che ne siano o no consapevoli.

4) Viene abbattuta un’altra barriera (penso sia l’ultima): il trattamento, in forma ricattatoria od obbligatoria (di massa, non più individuale), viene svincolato totalmente dal risultato.

Non c’è più bisogno neppure della finzione che sia mirato ad ottenere un beneficio sia pure teorico, sia pure fasullo, sia pure fittizio. Si fa pur sapendo che non servirà.

5) Il “salto di qualità” è notevole. La riuscita di tale operazione darà il via libera a qualsivoglia pazza fantasia terapeutica e “preventiva”. Nella Nuova Era, tutto il mondo diventa il Paese di Bengodi per le Case Farmaceutiche.

6) Se l’OMS è capace di questo e se i governi accetteranno che si proceda, allora la medicina verrà definitivamente strappata dalle mani dei medici ed affidata a computer e a esecutori servi in camice bianco.

Da sapere:
La SHT Coalition ha una partnership con la Task Force for Global Health.
Fra gli obbiettivi della Task Force, anche vaccinazioni e trattamenti farmacologici per la polio.
La Task Force riceve finanziamenti da Bill Gates, dai CDC, dall’OMS e dalle Case Farmaceutiche.

Vermi, si diceva…Elminti 3Elminti 2Elminti

Fonte: http://blog.ilgiornale.it/locati/2018/01/29/vermi/

GUIDA COMPLETA AL DIGIUNO INTERMITTENTE
Le ricerche più avanzate per riscoprire uno dei "segreti" più antichi al mondo...
di Jason Fung

Guida Completa al Digiuno Intermittente

Le ricerche più avanzate per riscoprire uno dei "segreti" più antichi al mondo...

di Jason Fung

Dopo l'incredibile successo di "Il Codice del Dimagrimento", libro bestseller internazionale da più di 1,5 milioni di copie vendute, il dottor Jason Fung, nefrologo specializzato in terapia dietetica per pazienti diabetici, nonché uno dei massimi esperti al mondo in digiuno intermittente, esce con "Guida completa al Digiuno Intermittente" il suo nuovo libro.

Questo nuovo libro è la guida più completa al mondo sul digiuno intermittente, una pratica per massimizzare la performance fisica e la salute, oltre a essere un metodo straordinario per dimagrire.

Le ricerche sul digiuno intermittente (intermittent fasting), sempre più numerose, mostrano come questa pratica, nota fin dall'antichità, è uno dei modi migliori e più veloci per ripristinare rapidamente un elevato livello di benessere e di performance.

Questo è il libro giusto per te se vuoi...

  • rigenerare la salute
  • ringiovanire il corpo
  • rinvigorire la mente
  • scolpire il fisico velocemente.

È usato da atleti, allenatori, bio-hacjer, peak performer... per aumentare la lucidità e l'acuità mentali, incrementare i livelli di energia, ottimizzare la salute e sviluppare la massima performance.

"Guida Completa al Digiuno Intermittente" è già un bestseller internazionale con più di 1.000.000 di copie vendute. 

Acquistando il libro su Il Giardino dei Libri ti assicuri in Omaggio il libro "Do It Tomorrow" di Mark Forster. Si tratta di un libro con trucchi e tattiche avanzate per gestire il tempo efficientemente generando la massima produttività... senza stress.  L'omaggio ti sarà spedito a casa insieme al libro "Guida Completa al Digiuno Intermittente".

Il libro affronta tutti i diversi modi in cui è possibile sviluppare la tecnica in maniera da adattarla perfettamente alle esigenze di chiunque: uno dei modi più usati è quello di non mangiare per circa 15-16 ore saltando semplicemente la colazione e concentrando i pasti in sessioni ravvicinate.

Il libro si struttura in una prima parte descrittiva, che illustra la ricerca sottostante la teoria del digiuno intermittente, e una parte applicativa, dove ti viene spiegato come mettere in pratica il digiuno, secondo diversi protocolli.

Chiude il libro un utile ricettario, che ti offre tanti spunti gustosi.

"Molti studi concordano che un digiuno di 3-5 giorni si associa a una drastica diminuzione dell'infiammazione, a miglioramenti nella segnalazione dell'insulina e a un "ripristino" pressoché totale della funzione immunitaria. Sembra che le cellule anormali o pre-cancerose vengano indotte all'apoptosi, favorendo così la selezione di quelle sane. In teoria, l'insieme dei fenomeni descritti dovrebbe riuscire a far regredire molti dei segni e dei sintomi dell'invecchiamento, riducendo i processi in atto nelle malattie autoimmuni e nel cancro."
Robb Wolf

 


REGALO ESCLUSIVO
solo per chi acquista
"Guida Completa al Digiuno Intermittente"
sul Giardino dei Libri

Mark Forster
Do It Tomorrow
E altri segreti del time management
(Libro fisico di 220 pagine cm 13,5x20)

Il libro rivela i trucchi e le tattiche più avanzate per gestire il tempo efficientemente generando la massima produttività... senza stress. L'idea nel libro è che tu possa effettivamente identificare quale sia il lavoro di un giorno. Una volta identificato, è possibile stabilire se il carico di lavoro e il tempo disponibile per gestirlo sono corrispondenti. Il libro ha aiutato molte persone a capire perché erano sempre indietro nel loro lavoro. Non perché erano persone senza speranza, ma perché avevano assunto (o ricevuto) troppi impegni. È un sistema di gestione del tempo veramente efficace che raggiunge due obiettivi: ottimizza la sequenza in cui vengono eseguite le attività e mantiene la persona che esegue le attività nel "flusso". Molti sistemi di gestione del tempo sono bravi a controllare i compiti, ma non prestano sufficiente attenzione al fatto che ci sia una persona che li svolge. Il libro si concentra sulla persona piuttosto che sui compiti.

15,95 € OMAGGIO

...

I commenti sono chiusi.