Unione Europea: al bando 6 sostanze tossiche

Sei sostanze chimiche dannose per la salute e l’ambiente – presenti in vestiti, giocattoli, vernici e libri – saranno messe al bando dall’Unione Europea nel giro di 3-5 anni.

Il bando costituisce uno dei primi effetti di ‘Reach’, il nuovo regolamento europeo per la registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche.

Le sostanze che saranno bandite (musk xylene, MDA, HBCDD, DEHP, BBP, DBP) sono cancerogene, tossiche per la riproduzione o persistono nell’ambiente e si accumulano negli organismi viventi. Tali sostanze non potranno essere commercializzate o utilizzate, salvo che non sia stata concessa un’autorizzazione per un uso specifico.
La decisione coinvolgerà differenti settori: dalla cosmetica all’edilizia e all’industria dell’auto, fino al tessile e al cuoio.

I possibili impieghi di queste sostanze

– MUSK XYLENE:  impiegato come ingrediente di detergenti, ammorbidenti, agenti smacchianti, deodoranti per la casa e altri prodotti di uso domestico.

– MDA (diamminodifenilmetano): agente indurente nelle resine per rivestimenti e nella fabbricazione di alcuni tipi di tubazioni. Usato anche come indurente in adesivi.

– HBCDD (esabromociclododecano): ritardante di fiamma in pannelli isolanti nel settore delle costruzioni e nei veicoli a motore. In applicazioni tessili come ignifugo in mobili imbottiti, interni e tessuti delle automobili.

– DEHP (etilesil ftalato): plastificante che migliora la flessibilità in materiali utilizzati per molti prodotti per interni ed esterni, come pavimenti, coperture, fili, cavi, tubi, profili, tessuti resinati (per esempio in pelle artificiale per sacchetti o copertine di libri). Inoltre viene utilizzato in adesivi, sigillanti, gomma, vernici e inchiostri da stampa

– BBP (ftalato benzilico butilico): plastificante nei materiali utilizzati per la pavimentazione, per il rivestimento di pelle e tessuti, ma anche in adesivi, sigillanti, vernici e inchiostri per stampanti.

– DBP (ftalato dibutilico): si trova in plastificanti utilizzati nelle applicazioni dei polimeri interni ed esterni (come i pavimenti) e prodotti tessili avanzati.

Fonte: Ansa

Fonte: http://www.informasalus.it/it/articoli/unione-europea-bando-sostanze-tossiche.php

QUANDO LE DONNE SUONAVANO I TAMBURI
di Layne Redmond

Quando le Donne Suonavano i Tamburi

di Layne Redmond

Un testo unico nel suo genere che ripercorre i tempi in cui le donne erano le principali percussioniste e che spiega perché, con l'affermarsi del patriarcato, oggi non lo siano più.

Per millenni, i tamburi sacri del Mediterraneo precristiano e dell'Asia occidentale sono stati suonati da donne. Le percussioniste sacerdotesse erano le custodi delle tradizioni spirituali delle prime civiltà e detenevano le chiavi per sperimentare il divino attraverso il ritmo.

Sono rimaste al centro del culto della Dea fino all'ascesa del patriarcato e alla conseguente perdita del tamburo come mezzo di illuminazione spirituale.

Con saggezza e passione, Layne Redmond racconta il profondo legame della nostra specie con il tamburo, il primo suono ispirato dal battito del cuore della madre, che fa parte del nostro patrimonio inseparabile di musica e spiritualità, oggi rivendicato dalle donne di tutto il mondo.

Questo libro incoraggia uomini e donne a ristabilire legami ritmici con se stessi, gli altri e la natura attraverso il potere del tamburo. Riccamente illustrato, è allo stesso tempo una storia, un libro di memorie e un richiamo al rinnovamento spirituale e sociale.

"Quando le Donne Suonavano i Tamburi" è la storia di un aspetto sepolto e dimenticato del patrimonio spirituale delle donne. Segue le tracce dell'uso del tamburo a cornice come strumento rituale dalle caverne sacre dell'Europa antica ai culti misterici di Roma. Dimostra che la messa al bando dei tamburi femminili dalla vita religiosa è stato un passaggio cruciale del processo di privazione del potere delle donne nella cultura occidentale.

Infine, mostra come suonare i tamburi stia tornando a essere uno strumento per la guarigione e la trasformazione personale e culturale.

REGALO ESCLUSIVO
solo per chi acquista "Quando le Donne Suonavano i Tamburi" sul Giardino dei Libri

"Risonanze"
di Giancarlo Petroni

Libro (fisico) di 153 pagine

Siamo circondati e fatti di vibrazioni. Conoscerle significa poterci sintonizzare con il Divino che tutto permea, risvegliando in noi una luce potente con cui avviare il cambiamento. Leggendo questo libro il lettore imparerà a riconoscere i poteri intrinseci del suono e a usarli per nutrire in modo fecondo le proprie energie.

Solo per i primi 80 clienti.

18,00 € OMAGGIO

...

I commenti sono chiusi.