Trump ha vinto due terzi dei casi sulle frodi elettorali. I media mentono

I media negli Stati Uniti non sono più interessati alla verità. Sono corrotti oltre ogni immaginazione. Prima erano di parte, ora sono chiaramente disonesti.

Più e più volte abbiamo sentito come il presidente Trump non abbia vinto un solo caso nelle elezioni presidenziali del 2020 relative alla frode nelle elezioni. I media hanno chiamato questa “una prova che non ci sono state frodi”. Buzz Feed di estrema sinistra ha riportato a dicembre:

“Il presidente Donald Trump ha avuto un altro fine settimana terribile in tribunale, con la Corte Suprema degli Stati Uniti e altri giudici in tutto il paese che hanno respinto i suoi ultimi sforzi per ribaltare la sua sconfitta nei confronti del presidente eletto Joe Biden.”

“Trump e i suoi alleati hanno perso 59 volte in tribunale dal 3 novembre, secondo un conteggio in corso su Twitter di Marc Elias, l’avvocato che guida la lotta dei Democratici contro le sfide post-elettorali del GOP. Il rifiuto di un paragrafo da parte della Corte Suprema dell’offerta di Trump e del Texas di invalidare più di 20 milioni di voti venerdì sera è stato solo uno di una serie di nuove sconfitte che il presidente ha dovuto affrontare solo nelle ultime 72 ore.”

Il problema numero uno era Buzzfeed, il problema numero due era Buzzfeed che si affidava a Marc Elias per le sue informazioni. A quanto pare, Elias ha un modo unico di contare i casi.

Quando si esamina il numero reale di casi relativi alle elezioni presidenziali del 2020 che sono stati decisi in base al merito, finora sono stati decisi solo 21 casi. Di questi casi, il presidente Trump ne ha vinti 14. Il presidente ha vinto 14 dei 21 casi decisi in base al merito, due terzi dei casi.

Ciò che i media non ti dicono e omettono dai loro rapporti è la loro più grande menzogna.

Secondo un elenco di tutti i casi elettorali del 2020 relativi al presidente Trump trovato al seguente link qui:

Il rapporto del 4 febbraio 2021 mostra:

Ad oggi ci sono 80 casi giudiziari basati sulle elezioni del 2020

In 28 casi il presidente Trump era / è l’attore

In 48 casi il presidente Trump era / non è l’attore

In 4 casi il presidente Trump è l’imputato

21 di questi casi sono stati decisi in base al merito

Dei 21 casi decisi nel merito, il presidente Trump ne ha vinto 14, ovvero due terzi dei casi

25 casi rimangono attivi

È orribile che i tribunali non abbiano dato priorità sui casi relativi alle elezioni del 2020. La procrastinazione dei tribunali nell’affrontare tempestivamente questi importanti casi era, ed è, abominevole.

Restano ancora 25 i casi da decidere relativi alle elezioni del 2020.

Fonte: thegatewaypundit

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Fonte: https://ununiverso.blog/2021/02/05/trump-ha-vinto-due-terzi-dei-casi-sulle-frodi-elettorali-i-media-mentono/

VINCERE LA PAURA
Esercizi di autodifesa spirituale - Trasformiamo il dark winter in un inverno bianco. Permeiamo di luce il buio!
di Thomas Mayer

Vincere la Paura

Esercizi di autodifesa spirituale - Trasformiamo il dark winter in un inverno bianco. Permeiamo di luce il buio!

di Thomas Mayer

Grazie a queste meditazioni ed esercizi spirituali, possiamo rafforzare il nostro potere decisionale, la nostra dignità e la connessione spirituale, oltre ad agire in modo universale per espandere il campo collettivo.

Sulle nostre vite e sulla società incombe qualcosa di grande e oscuro, che fa paura. Un antidoto alla paura è la presa di coscienza di se stessi con la meditazione: ciò rinvigorisce la forza individuale e crea libertà.

Le seguenti meditazioni sono basate sulla realtà del mondo spirituale. Questa non è teoria, ma esperienza reale delle persone che si sono allenate nella percezione sovrasensibile. La formazione dei corrispondenti organi di percezione richiede di solito un lungo periodo di pratica, ma ci sono sempre più persone che hanno questa sensibilità fin dalla nascita, grazie alla quale riescono a guardare più profondamente nei retroscena del mondo fisico e della vita.

Nei mondi spirituali non solo si può percepire, ma anche lavorare attivamente, se questo lavoro è sostenuto da esseri spirituali superiori. L'esperienza dimostra che farlo è efficace. Il mondo cambia nei retroscena, sorgono distensione, pace e spazi liberi, il che agisce sottilmente e inconsciamente su tutti.

Le 28 meditazioni ed esercizi dell'anima rafforzano la nostra sovranità, dignità e connessione spirituale e possono così aiutare a distendere il campo collettivo.  Il capitolo finale contiene una collocazione spirituale della crisi da Coronavirus sulla base dell'Antroposofia.

Queste meditazioni ti aiuteranno a:

  • Portare chiarezza nello spazio emotivo
  • Liberare la mente
  • Purificare il cuore
  • Chiarire il proprio posizionamento sociale
  • Rafforzare la salute
  • Integrare la morte
  • Guarire impulsi individuali e collettivi

Il quaderno contiene molte foto all'insegna del motto: Trasformiamo "inverno buio" in un inverno bianco.

...

I commenti sono chiusi.