Tranquilli, tra poco crollerà tutto…

“Il calo del fatturato previsto tra il 2019 e il 2020 (tenete conto che più o meno il 26% delle fatture
non viene pagato) abbiamo un calo del 47% del settore alberghiero, un calo del 51% delle agenzie di viaggi, un calo del 39,8% nel settore di fiere e convegni, del 39% sulla gestione dei parcheggi e del 38,1 % delle strutture ricettive alberghiere. E questi sono dati parziali e ottimistici, visto che non sono ancora aggiornati all’ultimo trimestre. A Gennaio probabilmente la situazione sarà molto peggio ma già così mi sembra un disastro.” (fonte)

La fine del sistema economico e sociale, così come l’abbiamo subìto e vissuto per decenni, è dietro l’angolo. Non è ancora chiaro cosa ci si paleserà di nuovo ma della fine del vecchio possiamo esserne certi. La conseguenza immediata prevedibile saranno gli scontri di piazza (forse sedati per via telematica o elettrochimica) e una povertà diffusa da periodo bellico generalizzato. Ci saranno anche probabilmente pesanti episodi di repressione armata.

Il progetto di irretimento globale è a buon punto ma si regge sopra una base malferma perché è costitutita da esseri umani cangianti e imprevedibili. C’è ancora spazio e tempo per cambiare le tristissime sorti del nostro pianeta. Non esistono ricette di riscatto generali ma milioni di vie di fuga individuali. Ad ognuno di noi il fardello e l’opportunità di trovarle. Siamo già al ‘si salvi chi può‘…

Fonte: http://offskies.blogspot.com/2020/12/tranquilli-tra-poco-crollera-tutto.html

LA FABBRICA DELLA MANIPOLAZIONE
Come difendersi dal condizionamento mentale - 2° edizione ampliata e aggiornata
di Enrica Perucchietti, Gianluca Marletta

La Fabbrica della Manipolazione

Come difendersi dal condizionamento mentale - 2° edizione ampliata e aggiornata

di Enrica Perucchietti, Gianluca Marletta

Chi controlla il tuo immaginario, controlla la tua volontà! I grandi cambiamenti culturali che l’umanità affronta da decenni non sono né spontanei né casuali ma sapientemente “fabbricati” dai Poteri Forti.

Alla base della società contemporanea vi è l’utilizzo costante e scientifico di tecniche sempre più sofisticate di manipolazione per plagiare le menti e ottenere il consenso.

Il controllo si presenta sotto forma di “mode” e tendenze culturali apparentemente spontanee, attraverso cui gli architetti del mondialismo plasmano la mentalità e il pensiero della masse.

«Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato» scriveva profeticamente George Orwell in 1984.

Dopo il successo di Governo Globale. La storia segreta del Nuovo ordine Mondiale, gli autori Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta tornano ad approfondire le tappe ideologiche del mondialismo, spiegando gli influssi e le tecniche di condizionamento utilizzate dai Poteri Forti per costruire mode e tendenze volte a influenzare e pilotare la mentalità delle masse.

Dai primi esperimenti di manipolazione mentale del dopoguerra alla “rivoluzione culturale” degli anni ’60; dalla “nuova morale sessuale” all’ideologia di genere; dalla nascita dell’arte contemporanea alla genesi delle rivoluzioni “democratiche” nei paesi dell’est europeo e del Medio Oriente; dal sorgere della “nuova spiritualità” allo sviluppo dei Fondamentalismi Religiosi, il saggio ripercorre una storia altra dell’età contemporanea, tanto misconosciuta quanto inquietante.

Spesso acquistati insieme

...

I commenti sono chiusi.