La più grande catastrofe ambientale del Brasile di cui nessuno parla

Siamo di fronte alla più grande catastrofe ambientale della storia brasiliana. Il 5 novembre 2015 una marea tossica ha messo in ginocchio il Brasile, determinando disastrose (e secondo alcune fonti, permanenti) conseguenze per l’ecosistema e per le persone coinvolte. In seguito al crollo di due dighe, una quantità enorme di fanghi ferrosi contenenti arsenico, …