La lettera per fare pace con il “bambino interiore”

di Sandra “Eshewa” Saporito
Si pensa spesso che il Bambino Interiore, il Puer Aeternus, ci porti guai e sia all’origine di molti problemi nella nostra vita quotidiana, per lo più di natura emotiva, perché il Puer è focoso, passionale e poco incline alla ragione come lo è il Senex, l’archetipo equilibratore del Puer, il vecchio saggio. Tuttavia, va detto che il Bambino Interiore può essere per noi una grande risorsa, a volte, una salvezza, se si sa approcciarsi a questa parte di noi che costituisce il nocciolo del nostro essere, la forza vitale, la linfa che ci nutre.

Il bambino interiore è un guardiano sacro: custodisce le nostre capacità di giocare, immaginare, sognare, esplorare, ricercare, creare. È l’avventuriero che si ribella ad un mondo fossilizzato, fermo, vecchio,…

Continue reading

Le 5 fasi del risveglio spirituale

Molte persone stanno vivendo un percorso di trasformazione, avendo la consapevolezza che la loro vita è esattamente come una sorta di scuola, dove vivono costantemente lezioni per imparare e crescere.

Abbiamo bisogno di darci il permesso di non sapere tutto, ma è importante conoscere a che punto siamo in questo processo.

Ecco le 5 fasi che ti aiuteranno nel tuo percorso di risveglio:

1.  Accetti di stare dove sei sul tuo attuale cammino e sai che se sei li esiste un motivo. Nulla avviene per caso.

2. Anticipi la fase successiva, cioè sai che comportandoti in modo coerente, soprattutto con te stesso, sarai preparato e più consapevole a viverti quello che la vita ti porterà.

3. Sei compassionevole e comprendi maggiormente gli altri, a prescindere dai loro progressi…

Continue reading