Guerra (mondiale) contro di noi. L’ultimo ostacolo è Trump

Il discorso tenuto da Trump dall’ospedale militare Walter Reed verrà ricordato probabilmente come il più alto e profondo del suo mandato. Il presidente è riuscito a ricompattare le divisioni di un paese profondamente lacerato da mesi di disordini provocati dai gruppi terroristici degli Antifa e di Black Lives Matter, finanziati…

Continue reading

“Il tasso di letalità del coronavirus in Italia è almeno 10 volte inferiore ai dati ufficiali”. Nuova intervista all’epidemiologo Salmaso

di Patrizia Cecconi Londra 11 marzo 2020 “Sull’influenza stagionale 2017-18, risulta che 8,7 milioni di persone si rivolsero telefonicamente al medico/pediatra di famiglia per una “sindrome simil-influenzale”. Meno di 1/4 furono visitate dal medico. Sono morte “con complicazioni influenzali” non meno di 18.000 persone, in prevalenza anziane. Di quelle 18.000,…

Continue reading

La morte sospetta di James le Mesurier e i segreti dei Caschi Bianchi – I media alla guerra

Bombardamenti con gas a Douma e Khan Sheikhun. Ricordate? Tutti i media mainstream, nonostante le evidenti incongruenze delle “prove” prodotte dai White Helmets (certosinamente analizzate nel video sotto questo articolo), si rifugiarono nel Rapporto dell’OPAC (l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche delle Nazioni Unite, già Premio Nobel per la…

Continue reading

La giornalista greca accusa: “Tsipras è un traditore, e grazie a lui la Grecia è distrutta dalla UE: Soros acquista 25.000 case a prezzo da fame e la Germania guadagna sui biglietti del Partenone. Sono dei criminali”

La giornalista greca accusa: “Tsipras è un traditore, e grazie a lui la Grecia è distrutta dalla UE: Soros acquista 25.000 case a prezzo da fame e la Germania guadagna sui biglietti del Partenone. Sono dei criminali” “Lo sai che adesso, se entriamo là (indica il Partenone alle spalle, NdR), paghiamo un biglietto e questi soldi…

Continue reading

L’Italia doveva morire… ecco come è stata assassinata

Il primo colpo storico contro l’Italia lo mette a segno Carlo Azeglio Ciampi, futuro presidente della Repubblica, incalzato dall’allora Ministro Beniamino Andreatta, maestro di Enrico Letta e “nonno” della Grande Privatizzazione che ha smantellato l’industria statale italiana, temutissima da Germania e Francia. È il 1981: Andreatta propone di sganciare la…

Continue reading

Altro colpo mortale all’egemonia del dollaro? Cina e Pakistan da oggi lo sostituiscono con lo yuan – World Affairs – L’Antidiplomatico

La Banca centrale del Pakistan ha concordato martedì di sostituire il dollaro USA con lo yuan per gli scambi bilaterali con la Cina. Si tratta di una decisione che potrebbe acellerare la fine dell’egemonia del dollaro nel mondo. L’adozione dello yuan nel commercio bilaterale tra i due paesi è particolarmente…

Continue reading