Solo il 32% degli italiani conduce una vita che può definirsi davvero salutare. A rivelarlo è una ricerca dell’Osservatorio Prevenzione & Salute di UniSalute curato da Nomisma. Frutta e verdura i cibi più consumati.

Solo il 32% degli italiani conduce una vita che può definirsi davvero salutare. A rivelarlo è una ricerca dell’Osservatorio Prevenzione & Salute di UniSalute curato da Nomisma. Frutta e verdura i cibi più consumati.

Un corretto stile di vita passa attraverso una buona alimentazione. Fin qui, nulla di nuovo. L’ Osservatorio Prevenzione & Salute di UniSalute si è chiesto però quanti sono gli italiani che adottano quotidianamente uno stile di vita corretto e salutare. Ebbene, una ricerca curata da Nomisma rivela che i “virtuosi” sono appena il 32%. Tanti sono i nostri connazionali davvero attenti a ciò che mangiano, ma anche alla prevenzione, attraverso visite e controlli medici. L’indagine si è posta l’obiettivo di identificare l’orientamento degli italiani verso stili di vita salutari e ha individuato tre aree: abitudini alimentari, attività fisica, stili di vita e prevenzione. Quella degli italiani per il cibo è una vera e propria dichiarazione d’amore.

Chi fa una vita salutare è attento anche alla prevenzione (Salute e abitudini alimentari Stile di vita virtuoso per 1 su 3)Chi fa una vita salutare è attento anche alla prevenzione

La regina della tavola italiana resta la Dieta mediterranea (seppure altre ricerche abbiano già lanciato l’allarme sul fatto che in tanti se ne stiano discostando). Tra gli alimenti più presenti – tutti i giorni anche più volte al giorno – spiccano frutta (mangiata più volte al giorno dal 40% degli italiani) e verdura (39%, percentuale di chi consuma verdura più volte al giorno) seguite da pane, pasta, riso e patate (23%).

Chiamati a scegliere gli ingredienti a cui non rinuncerebbero mai, gli italiani indicano al primo posto l’olio extravergine di oliva, simbolo della Dieta mediterranea e grasso “buono” da inserire nella alimentazione quotidiana (64%). Le verdure di stagione – scelta salutare che rappresenta un contributo attivo a sostegno della sostenibilità ambientale – sono invece elemento irrinunciabile per il 53% degli italiani, ma non manca chi non riuscirebbe a vivere senza caffè (18% degli italiani), o senza le spezie (5%).

Ma la “cattiva” alimentazione è comunque in cima alle preoccupazioni degli italiani. Al primo posto sovrappeso ed obesità – considerati i principali rischi di un’alimentazione sbagliata dal 32% degli italiani. Un italiano su 5 si dice invece preoccupato per la possibile correlazione con l’incidenza di tumori, il 16% per l’innalzamento dei livelli di colesterolo e il 15% per gli effetti negativi su circolazione e malattie cardiovascolari. Tutti segnali che ben fanno comprendere come vi sia forte consapevolezza del nesso abitudini alimentari e salute.

Uno stile di vita salutare passa per la tavola, ma non si limita a questo. È infatti necessario accompagnare un’alimentazione sana ad attività fisica e controlli periodici. Quanti sono oggi gli italiani che fanno sport? Il 28% pratica uno sport in maniera continuativa, mentre il 47% lo fa in maniera occasionale o si limita a trovare occasioni per fare movimento (passeggiate, andare in bici, …). Sono invece 9,4 milioni le persone di età compresa tra i 18 e i 65 anni che in Italia non fanno né sport né nessun tipo di attività fisica.
73% dei casi.

Chi quotidianamente presta attenzione al proprio benessere con piccole azioni salutari crede che sia importante essere sempre controllati (38%) e rimanda le visite solo per problemi di poco conto (41%). Al contrario, ben il 21% degli italiani che hanno abitudini non proprio salutari, preferisce fare meno visite mediche possibili. Chi ha uno stile di vita meno salutare, infatti, è poco incline ad effettuare controlli medici: nell’ultimo anno solo il 31% è andato dal medico di base almeno 2 volte, a fronte di un 71% di chi ha un healthy lifestyle. Ancora minore la percentuale di chi effettua visite dentistiche con regolarità: tra coloro che non curano la propria alimentazione e non fanno sport, solo il 19% è andato dal dentista almeno due volte nell’ultimo anno.

“Il tema di una corretta prevenzione è fondamentale per UniSalute – afferma Giovanna Gigliotti, ad di UniSalute. La nostra Compagnia già da anni ha introdotto nelle proprie coperture sanitarie specifici check-up che comprendono gli esami preventivi delle patologie cardiovascolari e oncologiche più frequenti studiati appositamente per le varie età e per genere. Nel solo 2019 abbiamo erogato circa 1,2 milioni di prestazioni di prevenzione di cui il 29,4% relativo a prestazioni di prevenzione odontoiatrica, il 21% oncologica e 19,7% cardiovascolare”.

Fonte: https://www.italiaatavola.net/salute/alimentazione/2020/2/23/salute-abitudini-alimentari-stile-di-vita-virtuoso-per-1-su-3/65429/

YOGA SCIAMANICO
Volontà senza paura
di Selene Calloni Williams

Yoga Sciamanico

Volontà senza paura

di Selene Calloni Williams

Lo yoga sciamanico spiegato dalla sua massima esperta: Selene Calloni Williams.

Dopo gli incredibili successi dei suoi recenti libri "Anima Gemella" e "Ikigai", l'esperta di psicologia del profondo e yoga sciamanico, esce con "Yoga Sciamanico".

Il libro aiuta ad attivare nuove abilità e a deprogrammare la mente, liberandoci dalle paure.

BONUS in esclusiva sul Giardino dei Libri: acquistando il libro su Il Giardino dei Libri riceverai IN OMAGGIO il Videocorso (file Mp4 da scaricare) intitolato "Le Sequenze Fluide per la Mente Poetica" e potrai scaricarlo immediatamente dopo aver fatto l'ordine (ti arriverà una email con le istruzioni). Ogni sequenza fluida è una danza di posture e respirazioni controllate, che si svolge nella cosiddetta "foresta immaginale" o "foresta psichica", uno stato ampliato di coscienza, semplicemente raggiungibile a mezzo del controllo del respiro e dell'esperienza visionaria.

Risveglia il grande creativo e il guaritore, colui che può aspirare a giganteschi traguardi con naturalezza, può puntare a conquistare l'abbondanza, mantenendo il contatto con il corpo, l'armonia con la natura e con la vita in un equilibrato dominio sul tempo: questo è lo sciamano!

Pagina dopo pagina, sarai trasportato in una vera e propria iniziazione allo sciamanismo e allo yoga sciamanico, lo yoga della potenza e della non-dualità.

Quando parliamo di yoga sciamanico facciamo riferimento alla forma più ancestrale, primordiale di yoga che, tuttavia, ai nostri giorni è ancora in via di rivelazione.

Esiste una tradizione sciamanica occidentale che fa riferimento allo story telling di Omero, all'Orfismo e al Pitagorismo, ai rituali delle Pizie e degli oracoli. Esiste la capacità di un pensiero mitico-poetico che la nostra civiltà ha rimosso.

Lo sciamano è l'impeccabile custode di questo metodo di pensiero potente, che oggi va recuperato, per consentirci di manifestare una nuova economia, un'autentica relazione con la natura, con l'anima del mondo, con noi stessi.

Questo libro è un ricco manuale di pratiche che ti accompagna per mano in un percorso di profonda trasformazione per fare di te l'uomo del futuro, l'uomo dopo l'uomo.

Lo sciamanismo e lo yoga sciamanico rappresentano la nostra possibilità di svoltare; non sono discipline, sono rivoluzione!

Con un sincretismo meraviglioso, l'autrice unisce le pratiche sciamaniche alle grandi visioni dello yoga integrale.

Laureata in psicologia con una tesi sulla "psicologia pratica dello yoga integrale", Selene Calloni Williams ha dedicato trent'anni allo studio delle tradizioni sciamaniche, soprattutto da una prospettiva esperienziale, ha esplorato l'antica Grecia sulle note della psicologia archetipica del suo grande maestro occidentale, il famoso psicoanalista James Hillman, ed è riuscita in questo libro, non solo a risalire alla radice comune delle grandi tradizioni misteriosofiche, ma anche a darci l'essenza della pratica di questa radice preziosa che dona immortalità e libertà.

Questo libro è rivolto a quanti sono disposti a fare l'esperienza della magia presente in tutte le cose.

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti
"Yoga Sciamanico"
sul Giardino dei Libri

Selene Calloni Williams
"Le Sequenze Fluide per la Mente Poetica"
Video in mp4 - Durata 33 minuti
Potrai scaricarlo subito dopo aver acquistato il libro.

Nello Yoga Sciamanico sono conosciute e praticate le cosiddette "sequenze fluide". Ogni sequenza fluida è una danza di posture e respirazioni controllate, che si svolge nella cosiddetta "foresta immaginale" o "foresta psichica", uno stato ampliato di coscienza, semplicemente raggiungibile a mezzo del controllo del respiro e dell'esperienza visionaria. Lo yoga sciamanico è molto semplice e profondo, istintivo e potente. La "mente poetica" è uno stato ampliato di coscienza in cui il cervello funziona al massimo delle sue capacità con grande potere visione. In questo stato c'è una co-presenza di varie funzioni e onde cerebrali. Esistono alcune sequenze fluide molto brevi ed efficaci appositamente mirate alla generazione dello stato di "mente poetica", una condizione di intensa ispirazione e di benessere. Grazie allo stupendo regalo che potrai ottenere con l'acquisto del libro "Yoga Sciamanico", riceverai quattro video che ti illustrano tre sequenze fluide per la mente poetica e un video introduttivo di spiegazione.

...

I commenti sono chiusi.