Scegli un Simbolo e Scopri la tua Essenza

di Nawal Kaoujaj

L’ANTICO LINGUAGGIO ENERGETICO DEI SIMBOLI SI RIVELA A CHI NE SA DECIFRARE IL SEGRETO…

TORIAN ESSENZA DEL PRINCIPIANTE

TRAZIONE NEGATIVA Scegli questo simbolo quando non riesci a fluire in modo armonico con la tua vita perchè sei continuamente intrappolato dalle tue insicurezze ed affondato dai dubbi esistenziali che ti trascinano a vorticare sul ciglio di un grande vuoto esistenziale! Cerchi di nascondere questa sensazione di disagio che ti fa sentire profondamente “inadeguato” un po in tutti gli ambiti della tua vita, ma la cosa più squilibrante è che hai permesso a questa sensazione di svilupparsi fino a prendere il pieno controllo della tua Mente e del tuo corpo più di ogni altro aspetto del tuo Essere.

Così lentamente e senza neppure accorgertene ne hai fatto la principale base su cui sviluppare la maggior parte delle tue credenze che si sono trasformate in pensieri e poi azioni. Ti sei ora stabilizzato dentro ad uno STATO DI MANCANZA, ed in questo stato sperimenti la costante sensazione che ti manchi sempre qualcosa per essere felice (oggetti, abilità, persone ecc…), ma facendo così non ti rendi conto che stai delegando la responsabilità della tua qualità di vita a fattori esterni a te, cioè l’unico punto su cui non puoi avere il controllo perchè la realtà esteriore è solo il risultato del processo interiore.

Quando la focalizzazione del tuo Sé (la tua attenzione mentale) non è stabile nel suo centro d’azione (nel petto, chakra del cuore) non si può collegare alla Matrice Superiore (energia vitale) per avere le informazioni necessarie alla co-creazione della tua esistenza in modo efficiente, questa disconnessione viene sperimentata come continui stati emotivi di paura e sfiducia.

TRAZIONE POSITIVA Questo è il tempo del tuo personale processo di profonda ma anche dolorosa trasmutazione, nel quale ti sarà utile comprendere che è di vitale importanza stabilizzare una connessione interiore verso la tua Fonte dell’esistenza, se vuoi essere spinto verso “l’uscita” e trovare la risoluzione al tuo blocco esistenziale. Solo attraverso la ricerca interiore, nel silenzio, potrai ricevere le rivelazioni che aspetti ed acquisire le giuste direttive.

Impara a cercare oltre ciò che pensi di sapere, impara a vedere te stesso non solo nella forma limitata del corpo biologico ma a lanciare lo sguardo anche oltre la barriera mentale verso una tua differente Fonte Personale d’informazione. Non aspettarti più che gli altri ti diano qualcosa che non sono in grado di darti, o che qualsiasi cosa di esteriore a te possa riempire il vuoto esistenziale nel tuo petto: ormai dovresti sapere che non potranno farlo, non ha più senso rimanere bloccato nell’illusione delle aspettative.

Ogni volta che ti stabilizzerai sulla frequenza di una particolare sensazione interiore, ti sarà mostrata nel mondo attraverso gli altri, e vivrai determinate circostanze riflesse proprio da quella parte di te che ancora non vuoi conoscere e che rifiuti, ma mai il contrario. Quindi ricevi continuamente informazioni risolutive di cui non potrai assorbire l’insegnamento se prima non comprendi cosa succede all’interno di te stesso, se prima non conosci i tuoi veri potenziali, le tue capacità latenti, i tuoi talenti sepolti, i tuoi doni maturi e lo potrai scoprire solo ascoltando il richiamo dei tuoi veri desideri, al di là di quello che pensi di volere.

MANTRA CHIAVE: Riconnessione – Silenzio – Fiducia – Pazienza – Ricezione – Respiro 

DAHMPU ESSENZA DELL’EREMITA

TRAZIONE NEGATIVA Hai scelto questo simbolo perché in questo momento della tua esistenza stai attraversando un periodo di chiusura ed introversione, senti il bisogno di rimanere per la maggior parte del tempo in solitudine perché non riesci più a sopportare qualsiasi disturbo esterno. Questo stato nasce quando si attivano alcuni importanti meccanismi di trasformazione del programma base umano e che coinvolge molte parti del tuo Essere.

Durante questo profondo processo di riprogrammazione energetica, non sei in grado di essere totalmente presente a causa delle continue oscillazioni frequenziali che stanno lavorando per riaggiornarti, e quindi hai la sensazione che gli altri siano come un pesante disturbo perché la loro frequenza rallenta il tuo processo di trasformazione se non sono in grado di comprendere il tuo stato. Infatti pensi spesso di non essere nel posto giusto o con le persone giuste. Non continuare ad aspettarti che qualcuno possa comprendere appieno come ti senti: in questo momento neppure tu sai bene cosa ti stia succedendo, questo è un processo di grande trasmutazione che tutti sono chiamati ad affrontare dove avvengono molti cambiamenti, si disgregano vecchi muri per fare spazio ad un concetto d’esistenza più ampio che serve ad integrare nuove consapevolezze più funzionali e creare un nuovo tipo di realtà. La tua mente non riuscendo a comprendere logicamente il senso di quello che accade (perché non te lo insegnano nel contesto dove vivi) ti trasmette una percezione basata sulla paura e sul disagio, quindi distorta, di cui tu fai esperienza attraversando delle “crisi mistiche”.

TRAZIONE POSITIVA

Stare da solo ti permette di vedere verità che altrimenti non saresti in grado di vedere: non ha importanza se gli altri non comprendono il tuo processo, solo nella solitudine avvengono certe importanti trasformazioni che iniziano dopo aver ricevuto le proprie rivelazioni personali dalla vita. Ogni Essere prima di ampliare la sua consapevolezza e passare ad un livello di coscienza successivo deve passare per un periodo di tensione sensitiva frequenziale che può coinvolgere diversi strati d’esistenza.

Questo processo richiede molta energia e cambi che includono il rilascio dei vecchi schemi e paradigmi (luoghi, persone e forme pensiero): per questo il silenzio e la solitudine ti sono indispensabili per permettere al processo di compiere il lavoro necessario, senza essere rallentato dal disturbo esteriore. Anche se sembra troppo lungo il periodo non ha importanza, sarà lungo tutto il tempo che ti serve per portarti ad essere una nuova e miglior versione di te stesso. Questo è un processo positivo, di grande trasmutazione, devi accettarlo ed onorarlo se vuoi stare bene con te stesso, non obbligarti a fare qualcosa che non ti senti di fare solo per paura del giudizio. Non sei neppure obbligato a rimanere dove non ti senti bene energeticamente: inizia ad assecondare le tue sensazioni, inizia a rispettare le tue reali esigenze ed amati per il processo Divino che Sei, celebrando ogni tuo respiro come il miracolo della Tua Vita.

MANTRA CHIAVE: Comprensione – Accettazione – Fiducia – Pazienza – Contemplazione

 

NORVEN ESSENZA DEL RICERCATORE

TRAZIONE NEGATIVA La tua grande curiosità ti spinge a fare continuamente ricerche di qualsiasi tipo per trovare informazioni per lo più mentali, sei sempre in cerca di una spiegazione logica o comunque tendi a volere dare una spiegazione lineare troppo costrittiva a tutto quello che sperimenti nella vita, ma ancora non comprendi che in questo modo però costruisci attorno a te uno schema di vita abbastanza rigido che non ti permette di immergerti nei vari strati di profondità esistenziale con la giusta fluidità, il ché ti permetterebbe di superare dolcemente e con saggezza le tue situazioni di difficoltà quotidiane.

Finché cercherai di dare una spiegazione a tutto quello che ti succede, limiterai le infinite possibilità di risoluzione, poiché quando pensi sei dentro ad una scatola limitata mentale ed attingerai quindi solo da quella limitata risorsa, attirando attorno a te solo altre situazioni simili o sempre più complicate. Questo è l’unico risultato che puoi ottenere continuando la ricerca in questa forma.

TRAZIONE POSITIVA

La tua voglia di scoprire le risposte necessarie alle risposte esistenziali deve imparare a direzionare la ricerca anche attraverso altre fonti esistenti d’informazione: come il cuore, l’istinto, la ricettività, la canalizzazione, ecc…

Molte volte non si possono ottenere risposte immediate ad alcune domande importanti o per certe situazioni complicate, proprio perché una risposta importante ha bisogno del suo giusto approfondimento che si ottiene solo nel tempo, ed una situazione complicata ha bisogno di vari passaggi, di pazienza, di diverse informazioni per essere poi trascesa. Questo fa parte della tempistica dei processi di materializzazione in cui sei immerso, affinché si rivelino le reali risposte e le giuste possibilità di risoluzione è necessario attendere con fede, poiché nessun problema è mai generato, se prima non esiste già la sua soluzione. Nessuna domanda si manifesta sé prima non ha avuto la sua risposta, quindi è solo questione di tempo e non solo: è questione anche del tuo stato emotivo, se sei in pace e comprendi il meccanismo, fluisci, pazienti ed allora acceleri il processo di materializzazione dell’esito positivo.

MANTRA CHIAVE: Pazienza – Fede – Centratura – Alternativa – Ricerca

 

GOTTUM ESSENZA DEL COSTRUTTORE

TRAZIONE NEGATIVA Questo simbolo ti avvisa che quando hai sviluppato maggiormente questo tipo d’energia impulsiva  tendi a buttarti sempre in modo precipitoso e senza darti il sufficiente tempo per riflettere verso qualsiasi progetto, non lasciando spazio al naturale sviluppo di una situazione.

Non hai ancora ben compreso che affinché un progetto possa essere portato alla sua concretizzazione, di qualsiasi natura esso sia, oltre alla sua messa in opera a livello fisico, ha bisogno anche del suo tempo per maturare e diventare integro energeticamente nella parte astrale (ovvero dove si plasma la vita), in modo che si possano attivare tutti i meccanismi e le sincronicità necessarie alla sua completa materializzazione. Quando ti sforzi troppo per ottenere qualcosa, senza prima stabilizzarti interiormente a livello psico-emotivo con il tuo progetto, acceleri solo le tempistiche e non permetti la sua miglior manifestazione: significa che stai in qualche modo castrando il risultato finale di quello che vuoi fare perché forse hai paura di comprendere che non sia realmente quello che vorrebbe il tuo cuore.

TRAZIONE POSITIVA La vita non ti chiederebbe mai di fare troppo sforzo per ottenere qualcosa di positivo per te, questa è solo un’idea distorta che hai sviluppato nel tempo basata sull’illusione!

Quando qualcosa deve avvenire nella tua vita, avverrà tutto in modo naturale e fluido, a te sarà chiesto di fare sempre giusto quel passo per scegliere, quella mossa per accettare e fare quello che puoi in quel momento, senza troppo sforzo. Allora questa è la visione più equilibrata di come dovrebbero accadere certe cose. Se stai puntando ad ottenere qualcosa abbi la pazienza di lasciarla maturare interiormente, ascoltala e aspetta che la vita costruisca per te le connessioni che ti portino verso quelle situazioni che ti faranno ottenere quello che desideri senza eccessivi sforzi. E se passa troppo tempo senza che nulla accada significa che non è il momento giusto, o non è la cosa giusta per te, ma soprattutto la lezione in questo è che devi accettare il tuo presente e ricalcolare la priorità nella tua lista delle cose importanti nella tua vita. Tu puoi fare qualsiasi cosa poiché sei nato con l’energia del COSTRUTTORE, ma appunto devi chiarirti cosa vuoi veramente fare, mettendo prima d’accordo tutte quelle parti di te stesso ancora nel conflitto.

Per comprenderti ci vuole tempo, pazienza e un po di sana solitudine, solo così potrai comprenderti meglio e dirigere la tua energia per uno scopo valido senza continuare a disperderla in ideali che non ti appartengono.

MANTRA CHIAVE: Pazienza – Silenzio – Orientamento – Riflessione – Interiorizzazione

 

SOLEIM ESSENZA DEL CREATIVO

TRAZIONE NEGATIVA Questo simbolo dice che hai raggiunto la parte creativa di te stesso che ora si sente pronta nel volersi esprimere al mondo.

Hai molto da riversare nella tua vita dopo molto tempo di interiorizzazione, dopo aver superato varie difficoltà e compreso importanti verità. Ogni tentativo però per avere successo nella creazione di qualsiasi idea deve partire dalla base del suo equilibrio per essere manifestato da quello stato di centratura, l’unico in grado di stabilizzarne l’espressione duratura e proficua nella materia. In questo modo potrai non disperdere inutilmente l’energia e riuscire a concretizzare il tuo intento. Ma quando vuoi esprimerti solo per apparire importante agli occhi degli altri, significa che ti stai appoggiando sulla base dello squilibrio energetico che inconsciamente viene spinto dalla ferita emotiva di cui non sei consapevole (ed è per questo che è importante prima farti questa domanda). La ferita del non sentirsi abbastanza importanti. Sarebbe quindi il caso di chiederti perché vuoi realizzare qualcosa prima di farlo, comprendere se lo fai veramente per te stesso o per ricevere l’ammirazione degli altri: è necessario che tu sappia farti le giuste domande e darti il tempo necessario per percepire le risposte che più risuonano con il disegno della tua Anima, in modo da preservare il senso originale della tua creatività senza distorgerne la manifestazione.

TRAZIONE POSITIVA La vita è un continuo processo di Creazione, il segreto d’ogni realizzazione è la creatività!! Gioisci nell’esprimerti al mondo attraverso la tua pura voglia di giocare come quando eri un bimbo, riversa la tua voglia di vita e condividi quello che più ti fa vibrare con ogni persona, in ogni modo. Ecco che inizierai a vivere di te, ecco che potrai vederti nella bellezza del progetto Universale ed integrare alla creazione il tassello mancante.

Non avere paura di provarci, non avere timore di tirare fuori quello che sai meglio fare, quello che da sempre hai voluto fare, la creatività ha bisogno di fiducia e amore per iniziare a sgorgare e darti i suoi frutti. Ora il tempo è pronto, quindi permetti che finalmente tutto quello che hai custodito dentro al tuo cuore possa essere visto, e che soprattutto possa servire al Mondo! Quello che hai da offrire è importante quanto lo potrebbe essere un lago, un fiume, una montagna… anche se a te non sembra. Quindi credi in te, senza più dubbi, e vai avanti per il cammino di cui senti il richiamo, quando si risveglia il cuore e la tua creatività vuole cantare…tutto il Creato ascolta e risponde.

MANTRA CHIAVE: Amore – Fiducia – Spontaneità – Espressione – Equilibrio

TRANSOL ESSENZA DEL GUARITORE

TRAZIONE NEGATIVA Questo simbolo racconta del tuo lungo viaggio, e di un profondo cambiamento che ha trasformato il tuo Essere. Sei riuscito a trasmutare molti aspetti della tua realtà, ma hai dovuto far esperienza di troppe emozioni tutte insieme, per non parlare del dolore che hai vissuto ed accettato.

Tutto questo perché sei un’Anima molto antica, nella tua akasha sono registrate tutte le ferite ed il dolore d’ogni tua vita, e troppi sono i ricordi lontani di storie che si mescolano tra di loro, formando a volte un’unico ammasso d’energia pesante che percepisci come delle interferenze in alcune situazioni della tua vita. Hai vissuto molte volte anche se non te lo ricordi, hai vissuto molte diverse esperienze quasi tutte nella sofferenza… ed ora ti senti così spaesato perché non riesci a comprendere molto bene a cosa ti sia servito tutto questo, ti chiedi se era necessario mettere la tua Anima così duramente alla prova, per arrivare ad un senso di vuoto interiore che sembra diventare sempre più grande, nel quale non trovi ancora nessuna risposta, ma nello stesso tempo inizi a percepire anche tutta quella saggezza che hai acquisito, ma ancora ti sembra così distante e troppo indecifrabile, ancora non comprendi cosa fartene e come utilizzarla in questa vita.

TRAZIONE POSITIVA Sei quello che sei! Non continuare a giudicarti, purifica il tuo cuore e rilascia anche le ultime lacrime, donale al fiume della Vita, accettati per quello che hai affrontato, per quello che hai vissuto, per ogni dolore, per ogni gioia che hai dovuto vivere fino ad ora.

Proprio grazie agli sforzi che hai fatto puoi attingere ed avere una maggior comprensione della tua profondità. Con la tua grande forza e saggezza hai scavato profondamente per raggiungere la verità, hai allargato i limiti della realtà, ma soprattutto hai accettato la debolezza della tua natura umana e questo ora ti permette di poterti stabilizzare nel tuo centro, nel tuo stato originale, si…proprio dentro a quel vuoto di cui hai paura, si trova l’Essenza della vita. Ora vai e permettiti di scoprire il tuo mistero, ora sei pronto a riempire la tua coppa e lasciare che trabocchi verso gli altri, poiché anche chi ti sta vicino ne possa attingere. Diventa il Guaritore che sei destinato da sempre ad essere. Sii presente nel tuo vuoto, sentiti ora meritevole….tutto è pronto…la lotta è finita… puoi sederti e risplendere.

MANTRA CHIAVE: Gioia – Gratitudine – Purificazione – Amore – Presenza

Articolo di Nawal Kaouja

Sessioni di Risveglio Trascendentale

Mi rendo disponibile per sessioni di persona oppure tramite chiamata.Puoi contattarmi, per ricevere maggiori informazioni, – scrivendomi a: kaoujaj@gmail.com o inviandomi un messaggio con whatsapp: 034/604262908

Scopri il mio Libro I Simboli della Guarigione

Acquista il Libro

Mi chiamo Nawal Kaoujaj, mi sono resa disponibile per dare voce al nostro Spirito, sono il corpo fisico reso canale attraverso il quale l’energia della Vita cerca di riversare l’Amore nel mondo, lo sei anche tu se lo vuoi permettere, poiché in realtà sono la versione di te stesso frammentata dalla tua attuale esperienza cosciente! Sono focalizzata in questo corpo per scoprire le verità celate dietro al velo del dolore e della superficiale illusione, ho scelto di ascoltare la potente frequenza d’Amore dentro di me (e dentro ogni persona) che mi ha connesso allo Fonte Creatrice rivelandomi la mia personale Chiamata Interiore: canalizzare messaggi di Luce affinché possano servire nel facilitare il percorso di tutte le Anime come me, in cammino verso la miglior versione di loro stessi per innalzare la frequenza del Pianeta.

Attraverso ogni mia parola ci riunisco dal mio intento nel solo Unico Spirito di Luce che Siamo.

Scopri il mio SITO

Scopri la mia pagina FACEBOOK

Fonte: https://www.naturagiusta.it/benessere/scegli-un-simbolo-e-scopri-la-tua-essenza/

MALATTIE, VACCINI E LA STORIA DIMENTICATA —
di Suzanne Humphries, Roman Bystrianyk

Malattie, Vaccini e la Storia Dimenticata —

di Suzanne Humphries, Roman Bystrianyk

Un libro prezioso per chiunque, dalle famiglie ai professionisti della salute.

Fino a qualche tempo fa le infezioni mortali erano molto temute in Occidente.

Da allora, diversi Paesi hanno attraversato un’enorme trasformazione diventando più sicuri e più sani. Molte cose infatti sono mutate complessivamente nella vita sociale: dalla nuova sensibilità per l’ambiente alla legislazione sulla sicurezza sul lavoro, dalla maggiore consapevolezza dell’igiene a una migliore conoscenza dei bisogni alimentari.

Le malattie infettive erano già in diminuzione a partire dalla metà del XIX secolo, e all’inizio del XX avevano raggiunto livelli significativamente più bassi.

Questa trasformazione è una storia che parla di fame, di povertà, di sporcizia, di terapie dimenticate, di idee eugenetiche, di libertà personali contro il potere dello Stato, di proteste e detenzioni per il rifiuto dei vaccini e di molto altro ancora. Oggi ci viene insegnato da più parti che gli interventi medici sotto forma di vaccinazione sono la maggiore scoperta della medicina perché hanno aumentato la nostra aspettativa di vita e prevenuto le morti di massa.

Ma questo corrisponde davvero alla verità?

Suzanne Humphries e Roman Bystrianyk hanno investigato direttamente le fonti, ricercando e analizzando una miriade di documenti storici da metà Settecento ai giorni nostri.

Libri e riviste mediche, eventi storici, rapporti scientifici, relazioni parlamentari, studi statistici e molta altra documentazione medica da tempo dimenticata.

Il compendio di questa vastissima mole di informazioni è raccolto in questo libro: più di 50 grafici, decine di diagrammi e altre immagini storiche, insieme a un’abbondanza di citazioni e testimonianze, che illuminano le vere cause delle malattie e il nesso essenziale tra le condizioni di vita, l’alimentazione e la salute.

Molti miti cadono, molte credenze si dissolvono, molte presunte certezze – divenute veri e propri dogmi quasi religiosi – evaporano.

 

...

I commenti sono chiusi.