L’associazione Navdanya International, presieduta dall’attivista e fisica indiana Vandana Shiva, ha diffuso un rapporto ricchissimo di documentazione sulla Fondazione di Bill e Melinda Gates e sui pericoli del filantro-capitalismo.

L’associazione Navdanya International, presieduta dall’attivista e fisica indiana Vandana Shiva, ha diffuso un rapporto ricchissimo di documentazione sulla Fondazione di Bill e Melinda Gates e sui pericoli del filantro-capitalismo.

Il titolo del Report, in inglese, è “Gates to a Global Empire” e per redigerlo sono stati utilizzati e organizzati contenuti provenienti da autorevoli esponenti della società civile e organizzazioni operanti in settori sinergici, oltre a movimenti attivi in tutto il mondo.

Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, ha dichiarato: «Con il suo filantro-imperialismo, Gates si sta affermando come il Colombo dell’era digitale, sta spingendo per affermare i fallimentari ogm della nuova Monsanto e sta cercando di introdurre i nuovi ogm basati sul gene-editing. Noi dobbiamo riprenderci le nostre sementi e il nostro cibo. Dobbiamo riprenderci la nostra vita e la libertà, la giustizia e la democrazia».

«Nel rapporto sono raccolte evidenze e le sue pagine gettano luce sul filantrocapitalismo che sta sostenendo e promuovendo l’accaparramento e la colonizzazione delle nostre sementi, dell’agricoltura, del cibo, della conoscenza e dei sistemi sanitari da parte delle multinazionali, manipolando l’informazione ed erodendo la democrazia – spiegano da Navdanya -Negli ultimi 30 anni tutto ciò è emerso con sempre maggior forza e sono riusciti a modificare persino l’agenda internazionale portando il nostro futuro e il futuro del nostro pianeta verso l’estinzione e il collasso ecologico».

«Leggendo il rapporto ci si rende conto di come schemi e metodi del “soluzionismo” tecnocratico, sostenuto dalla diabolica alleanza tra il grande capitale (Big Capital), le istituzioni scientifiche e tenologiche e gli Stati, siano ben rappresentati e incarnati dalla Fondazione di Bill e Melinda Gates e di come stiano accelerando, grazie proprio allo “sviluppo filantropico” – spiegano ancora da Navdanya – Attraverso le sue innumerevoli iniziative, le sotto-organizzazioni, gli schemi di sviluppo e i meccanismi di finanziamento, Gates tesse la sua intricata rete di potere ad ampio raggio e amplia la sua influenza, nascondendosi in tutte le separate derive che crea.  Il rapporto affronta un’ampia parte di questa rete di potere. Un potere che ignora deliberatamente i passati fallimenti delle tecnologie che vuole spingere e che si disinteressa di qualsiasi potenziale problema di cui è la causa, puntando con assoluta priorità al profitto e all’ampliamento del mercato».

Il rapporto completo e una sintesi sono disponibili A QUESTO LINK

Fonte: https://www.ilcambiamento.it/articoli/navdanya-l-impero-del-filantro-capitalista-bill-gates-mette-a-rischio-il-futuro-del-nostro-pianeta

LUNARIO DELLA DEA 2022 — CALENDARIO
Calendario mestruale - AMATA 12 passi verso l'amor proprio
di Chiara Chiostergi

Lunario della Dea 2022 — Calendario

Calendario mestruale - AMATA 12 passi verso l'amor proprio

di Chiara Chiostergi

Un calendario unico, dedicato alle donne, e facile da appendere per conoscere meglio sé stesse.

Il calendario mestruale può essere uno strumento in grado di favorire il riscatto personale e sociale. Conoscendosi, e definendo i propri limiti, è possibile affermare i propri punti di forza, accettarsi evitando di subire passivamente ingiurie, offese, sessismo e violenza di qualsiasi forma. 

Il Lunario della Dea è un calendario mestruale, e un potente strumento di consapevolezza. Offre la possibilità di ricordare con precisione i giorni del ciclo mestruale, così da gestire le sensazioni prodotte da specifici stadi del ciclo. Inoltre consente di scoprire come le energie si muovono in forma ripetuta nel corso del mese e dell’anno, connettendosi con esse. Grazie alle semplici istruzioni contenute nel Lunario ognuna potrà imparare a entrare in contatto con se stessa.

Usare con costanza un calendario mestruale permette di essere consapevole del modo in cui il proprio corpo reagisce al ciclo mestruale, l’effetto che ha sui mensili cambi di personalità, del corpo ed energetico, imparare ad ascoltare ciò che il corpo vuole dirti, accettarlo e riconoscerlo come una parte di te!

È un calendario non più lineare come siamo abituate a concepire il tempo, ma tondo proprio a sottolineare la ciclicità e spiralità delle nostre mestruazioni. Si può scrivere al suo interno e ogni mese scoprire come la tua energia si muove.

È costituito di una “ruota lunare”, ossia un cerchio suddiviso nei giorni del mese, all’interno dei quali poter introdurre, attraverso simboli, colori e parole, i giorni del proprio ciclo mestruale e, annesse, tutte le fasi emotive che si vivono durante il mese.

Per ogni mese viene presentata anche l'immagine di un'artista italiana e la descrizione di uno dei molti aspetti femminili, per uscire dai canoni dell'immagine delle donne che socialmente viene accettata.

Il Lunario della Dea 2022 vi accompagnerà per tutto l’anno con 12 immagini che le illustratrici hanno abilmente e creativamente realizzato creando un bellissimo abbinamento tra 12 fiori selezionati e 12 immagini femminee.

In ogni pagina puoi:

  • scrivere i giorni di flusso i pensieri ad esso collegate,
  • registrare l’emotività, le energie che variano giorno dopo giorno.

Questo ti permetterà di vedere concretamente come il corpo femminile modifica gli stati d’animo.

...

I commenti sono chiusi.