La vera Europa non è quella dei banchieri e dell’oligarchia di Bruxelles

di Adriano Tilgher

La vera Europa non è quella dei banchieri e dell’oligarchia di Bruxelles.

Se si ama la propria terra, se amiamo l’Italia, non possiamo prescindere dal vederla e volerla unita in una grande Europa: un’Europa politica che, da Brest a Vladivostok, possa diventare, con le sue risorse e le sue capacità umane, la reale alternativa alla finanza apolide che ci sta dominando, con la sua storia e la sua cultura, un faro di civiltà per il mondo intero e un freno insormontabile per gli imperialismi, quello decadente americano e quello emergente cinese.

Sembrerebbe un sogno irrealizzabile anche perché diventa difficile far capire che quell’ignobile pateracchio che va sotto il nome di Unione Europea è il principale impedimento alla realizzazione dell’Europa e che l’euro, la nuova moneta che ci ha resi tutti più poveri, è una moneta apolide e non è la moneta dell’Europa, anche se è utilizzata in molte nazioni europee.

Non esistono strutture europee, non c’è un Presidente della Repubblica, non c’è un governo e sicuramente ancora non esiste un popolo europeo.

“L’Europa di domani, quella vera, può essere solo un’Europa politicamente integrata, rappresentata da uno stato confederato con attribuzioni precise di potestà e competenza, tanto nel campo normativo che in quello esecutivo, soprattutto per quanto riguarda la difesa, il commercio estero, la moneta internazionale, ecc… Gli attuali stati, insomma, dovranno svuotarsi dei loro particolari egoismi a favore di uno Stato europeo decentrato amministrativamente in zone autogestite. Non basta una politica monetaria comune, come capita oggi; è indispensabile delineare un destino politico comune per tutte le genti del continente. Ciò non sarà possibile se non si penserà agli strumenti essenziali per una difesa comune e disancorata dagli interessi d’oltreoceano. Fra questi, la costituzione di un esercito volontario europeo, tecnicamente attrezzato, professionale e con gerarchie uniche.”

La nostra Europa deve essere una, indivisibile e sintesi di una grande concezione storica e culturale. Questa visione si scontra con gli interessi dei grossi gruppi economici internazionali tesi essenzialmente al controllo del mercato a qualsiasi costo. L’attuale crisi del sistema finanziario internazionale sta creando delle nuove grosse opportunità per il rilancio di una vera ed autentica visione europea.

“Il nostro progetto europeo presuppone l’uscita dalla NATO e da qualsiasi altro accordo che limiti la piena sovranità del continente, per proiettare la nostra attenzione nel Mediterraneo, stringendo legami con quelle Nazioni che vedono nell’unità europea una possibilità per il loro sviluppo tecnologico e produttivo. Una prospettiva di leale interdipendenza che condurrà ad un proficuo interscambio tra le due parti.In questo progetto Eurasia-Eurafrica, l’Italia, per la sua collocazione geopolitica, ha un ruolo essenziale e trainante da svolgere: l’Italia è il ponte tra i popoli su cui incontrarsi nell’alleanza tra gli oppressi contro gli sfruttatori della Terra.”

Articolo di Adriano Tilgher

Fonte: https://www.controinformazione.info/la-vera-europa-non-e-quella-dei-banchieri-e-delloligarchia-di-bruxelles/

YOGA SCIAMANICO
Volontà senza paura
di Selene Calloni Williams

Yoga Sciamanico

Volontà senza paura

di Selene Calloni Williams

Lo yoga sciamanico spiegato dalla sua massima esperta: Selene Calloni Williams.

Dopo gli incredibili successi dei suoi recenti libri "Anima Gemella" e "Ikigai", l'esperta di psicologia del profondo e yoga sciamanico, esce con "Yoga Sciamanico".

Il libro aiuta ad attivare nuove abilità e a deprogrammare la mente, liberandoci dalle paure.

BONUS in esclusiva sul Giardino dei Libri: acquistando il libro su Il Giardino dei Libri riceverai IN OMAGGIO il Videocorso (file Mp4 da scaricare) intitolato "Le Sequenze Fluide per la Mente Poetica" e potrai scaricarlo immediatamente dopo aver fatto l'ordine (ti arriverà una email con le istruzioni). Ogni sequenza fluida è una danza di posture e respirazioni controllate, che si svolge nella cosiddetta "foresta immaginale" o "foresta psichica", uno stato ampliato di coscienza, semplicemente raggiungibile a mezzo del controllo del respiro e dell'esperienza visionaria.

Risveglia il grande creativo e il guaritore, colui che può aspirare a giganteschi traguardi con naturalezza, può puntare a conquistare l'abbondanza, mantenendo il contatto con il corpo, l'armonia con la natura e con la vita in un equilibrato dominio sul tempo: questo è lo sciamano!

Pagina dopo pagina, sarai trasportato in una vera e propria iniziazione allo sciamanismo e allo yoga sciamanico, lo yoga della potenza e della non-dualità.

Quando parliamo di yoga sciamanico facciamo riferimento alla forma più ancestrale, primordiale di yoga che, tuttavia, ai nostri giorni è ancora in via di rivelazione.

Esiste una tradizione sciamanica occidentale che fa riferimento allo story telling di Omero, all'Orfismo e al Pitagorismo, ai rituali delle Pizie e degli oracoli. Esiste la capacità di un pensiero mitico-poetico che la nostra civiltà ha rimosso.

Lo sciamano è l'impeccabile custode di questo metodo di pensiero potente, che oggi va recuperato, per consentirci di manifestare una nuova economia, un'autentica relazione con la natura, con l'anima del mondo, con noi stessi.

Questo libro è un ricco manuale di pratiche che ti accompagna per mano in un percorso di profonda trasformazione per fare di te l'uomo del futuro, l'uomo dopo l'uomo.

Lo sciamanismo e lo yoga sciamanico rappresentano la nostra possibilità di svoltare; non sono discipline, sono rivoluzione!

Con un sincretismo meraviglioso, l'autrice unisce le pratiche sciamaniche alle grandi visioni dello yoga integrale.

Laureata in psicologia con una tesi sulla "psicologia pratica dello yoga integrale", Selene Calloni Williams ha dedicato trent'anni allo studio delle tradizioni sciamaniche, soprattutto da una prospettiva esperienziale, ha esplorato l'antica Grecia sulle note della psicologia archetipica del suo grande maestro occidentale, il famoso psicoanalista James Hillman, ed è riuscita in questo libro, non solo a risalire alla radice comune delle grandi tradizioni misteriosofiche, ma anche a darci l'essenza della pratica di questa radice preziosa che dona immortalità e libertà.

Questo libro è rivolto a quanti sono disposti a fare l'esperienza della magia presente in tutte le cose.

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti
"Yoga Sciamanico"
sul Giardino dei Libri

Selene Calloni Williams
"Le Sequenze Fluide per la Mente Poetica"
Video in mp4 - Durata 33 minuti
Potrai scaricarlo subito dopo aver acquistato il libro.

Nello Yoga Sciamanico sono conosciute e praticate le cosiddette "sequenze fluide". Ogni sequenza fluida è una danza di posture e respirazioni controllate, che si svolge nella cosiddetta "foresta immaginale" o "foresta psichica", uno stato ampliato di coscienza, semplicemente raggiungibile a mezzo del controllo del respiro e dell'esperienza visionaria. Lo yoga sciamanico è molto semplice e profondo, istintivo e potente. La "mente poetica" è uno stato ampliato di coscienza in cui il cervello funziona al massimo delle sue capacità con grande potere visione. In questo stato c'è una co-presenza di varie funzioni e onde cerebrali. Esistono alcune sequenze fluide molto brevi ed efficaci appositamente mirate alla generazione dello stato di "mente poetica", una condizione di intensa ispirazione e di benessere. Grazie allo stupendo regalo che potrai ottenere con l'acquisto del libro "Yoga Sciamanico", riceverai quattro video che ti illustrano tre sequenze fluide per la mente poetica e un video introduttivo di spiegazione.

...

I commenti sono chiusi.