La coscienza umana è semplicemente uno stato della materia, quantistica

coscienzaLa coscienza è sempre stato un argomento difficile da affrontare scientificamente.

In termini prettamente letterario, la coscienza è uno stato comportamentale che permette a tutti noi di avvertire quanto avviene in noi e nei suoi rapporti con il mondo esterno.
È la consapevolezza “individuale” della propria identità, del proprio ruolo, delle proprie potenzialità.

Se la coscienza è consapevolezza di noi stessi, viene spontaneo domandarvi dove si trovi.
Ci crediate o no, è certo che la coscienza non è un sorta di “salsa magica segreta“, messa ad arte nel nostro corpo come postulato da mistici e religiosi da tempo immemorabile.

Se la coscienza cessa di vivere con noi, viene da se che  la coscienza non può che essere parte della materia che ritorna alla materia, non può essere che uno dei meccanismi legati al funzionamento della materia stessa.

Il problema della ‘sede’ della conoscenza è stato peraltro affrontato anche dalla neurofisiologia e dalla neuropsicologia, che hanno inizialmente considerato la coscienza  come sinonimo di comportamento vigile, indipendentemente dalle attività cognitive svolte. Successivamente quando, invece, è stato dato risalto al linguaggio nella sua funzione di verbalizzazione consapevole dei processi cognitivi e motori in corso, la coscienza  è stata localizzata nel lobo temporale dell’emisfero sinistro, sede delle aree del linguaggio.

Gli studi della psicologia e delle neuroscienze hanno esteso la nozione di inconscio dalla sfera psicodinamica alla sfera dei processi cognitivi, e hanno ampliato il concetto di coscienza, non più considerata come un flusso indistinto di pensieri ed emozioni, ma come un “sistema integrato di operazioni“.

Allora?
Ed ecco che grazie al lavoro di un gruppo di neuro-scienziati e fisici teorici negli ultimi anni, possiamo finalmente dire che si è trovato un modo di analizzare il misterioso regno metafisico della coscienza in modo scientifico.

Nel mare dei terminali nervosi del nostro cervello di ognuno di noi, così come ci sono molti tipi di liquidi, ci sono molti tipi di coscienza.

In pratica, la coscienza può essere descritta esattamente come viene descritta la materia di cui siamo fatti, di materiale solido e liquido, di elettroni, di atomi,  di particelle  sub-nucleari governate dalla meccanica quantistica.

Con questo nuovo modello, la coscienza può essere descritta quindi in termini di meccanica quantistica e secondo la teoria dell’informazione, che ci permette di affrontare scientificamente argomenti oscuri come la consapevolezza di sé, e perché percepiamo il mondo in termini classici.

Solo la evoluzione naturale della materia ci ha consegnato la capacità della consapevolezza di noi stessi, tanto da portarci a capire se la coscienza è una cosa reale, se i nostri cervelli sono una realtà e legati in una sorta di regno quantico o se siamo tutti solo oggetto di una simulazione “Matrix Divina” messa nel nostro cervello.

La coscienza è regolata dalle stesse leggi della fisica che governano il resto dell’universo.

http://silvanodonofrio.wordpress.com/2014/06/09/la-coscienza-umana-e-semplicemente-uno-stato-della-materia-quantistica/

Links:

http://mobile.extremetech.com/latest/221297-human-consciousness-is-simply-a-state-of-matter-like-a-solid-or-liquid-but-quantum

http://www.extremetech.com/extreme/123485-mit-discovers-the-location-of-memories-individual-neurons

Fonte: http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=10728

AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA
Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre
di MJ DeMarco

Autostrada per la Ricchezza

Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre

di MJ DeMarco

Il bestseller su business e finanza personale la cui prima edizione ha bruciato ogni record di vendite in sole poche ore. 15000+ copie vendute su Il Giardino dei Libri...

Autostrada per la Ricchezza è il bestseller numero 1 su business, imprenditorialità e finanza. "Imparerai di più con questo libro in 2 giorni che in 2 anni di corsi accademici e a 1/100 del prezzo".

I Commenti dei Lettori:

"Finalmente qualcuno ha avuto le palle di dire la verità su tutte le cavolate che ci vengono proposte, e ci ha messo sulla strada che porta alla prosperità..."

"Questo libro è una chiamata all'azione di proporzioni epiche - alcuni dei cosiddetti guru metteranno una taglia sulla sua testa."

"Posso anche dirvi onestamente che non importa se siete già ricchi o sull'orlo della bancarotta, questo libro cambierà la vostra vita."

"Liberati dalla mediocrità finanziaria. Smetti di lavorare dalle 9 alle 5, e riduci di 40 anni il percorso per ottenere la ricchezza!"

Ti Hanno Venduto la Balla Finanziaria dei 40 Anni?

Esiste un'Autostrada che conduce alla ricchezza, una scorciatoia fatta di costrutti matematici che può permetterti di vivere da ricco adesso invece che morire da ricco in futuro. Invece, un esercito di guru della finanzia ti ha fatto il lavaggio del cervello, pubblicizzando un principio uccidi-sogni conosciuto come "Arricchisciti Lentamente".

Il loro piano soffocante promette di farti ottenere una vecchiaia ricca, portandoti a scommettere sul tuo futuro finanziario basandoti sul mercato azionario, sul mercato del lavoro, e sul mercato immobiliare. Devi rifiutarti di avere come piano finanziario il spera-e-prega; cambia corsia, guida sulla Fastlane e riporta in vita i tuoi sogni.

  • Perché la Ricchezza-in-sedia-a-Rotelle, 40 anni passati a lavorare, un piano pensionistico, i fondi comuni, una vita frugale e le altre strategie predicate dai guru non ti renderanno mai ricco.
  • Perché molti libri "per arricchirsi" renderanno ricco solo l'autore - non te!
  • Come sentirsi veramente ricchi adesso, anche se sei a una passo dalla bancarotta.
  • I 5 Comandamenti della Ricchezza - come creare un guadagno milionario!
  • La causa della povertà #1 - inizia da qui e potrai cambiare ogni cosa!
  • Come puoi ottenere un aumento dei guadagni netti del 400% o oltre; dì addio all'8% di profitto sul mercato azionario!
  • Perché i consigli senza senso dei guru come "fai quello che ami", "segui le tue passioni", e altre banalità, sono strade senza uscita verso la ricchezza.
  • E oltre 250 distinzioni per distruggere la povertà e accelerare la ricchezza!

Se hai letto già molti libri su come arricchirti, e nessuno di questi ti ha portato al tanto agognato benessere (o strabenessere) finanziario, queste pagine ti propongono l'alternativa, il diverso, una cosa fuori dai soliti schemi... Infatti se vuoi cambiare la tua vita trovando la ricchezza, devi cambiare le gabbie mentali che ti hanno propinato finora!

C'è un vecchio proverbio che in sostanza dice: se vuoi continuare ad ottenere ciò che ottieni, continua a fare ciò che fai. Cosa significa? FERMATI! Se non sei ricco, SMETTILA di fare quello che stai facendo. SMETTI di seguire il buon senso comune. SMETTILA di seguire la massa e di utilizzare le formule sbagliate. SMETTILA di seguire la mappa che ti porta ad abbandonare i tuoi sogni e ti spinge alla mediocrità. SMETTILA di viaggiare su strade che ti impongono limiti penalizzanti e deviazioni senza fine.

...

I commenti sono chiusi.