Invocazione per sciogliere antichi voti

 

Anche se non ne abbiamo più la consapevolezza, la nostra esistenza odierna può essere ancora legata a giuramenti, voti o promesse fatte nelle nostre vite passate, e queste, influenzano attivamente il nostro modo di relazionarci col Presente.

Questa Invocazione richiama e diffonde un raggio di Luce capace di dissolvere tutti quei legami Karmici che ci trasciniamo nell’esistenza odierna, è soprattutto utile per deprogrammare cristalli, oggetti,ecc che non possediamo più, ma che soprattutto non “ricordiamo”.

Le influenze delle Forme Pensiero da noi create possono essere potentissime e tenerci prigionieri in circoli viziosi di situazioni, oppure a schemi Idealistici che si ripetono continuamente…
Invocazione per Sciogliere Antichi Voti

Revoco ogni e qualsiasi voto da me pronunciato per sperimentare l’illusione della non consapevolezza.
Quale portatore di luce della mia linea genetico-genealogica revoco questi voti per me e per i miei antenati.

Dichiaro l’annullamento di questi voti in quest’incarnazione e in tutte le nostre incarnazioni nel tempo e nello spazio,
in tutte le realtà parallele,
in tutti gli universi paralleli,
in tutte le realtà alternative e universi alternativi,
in tutti i sistemi planetari,
in tutte le dimensioni dell’universo.

Chiedo la rimozione di tutti i cristalli, dispositivi, forme di pensiero, sentimenti, schemi, veli, ricordi nelle cellule, immagini della realtà, limitazioni genetiche e invoco la liberazione dalla morte
ADESSO!

In nome del diritto alla grazia e della dichiarazione di vittoria!
Nel nome della dichiarazione di vittoria!
Nel nome della dichiarazione di vittoria!
Come stabilito dallo Spirito Divino invoco il risveglio.

Come stabilito dallo Spirito Divino noi siamo
adesso risvegliati!
In principio Io sono Colui/Colei che È.
Bereschit, Ehyeh, Ascher Ehyeh

L’ultima frase è un mantra che ha una profonda azione, è la versione ebraica di:
In principio Io sono Colui che È.
Questa invocazione ripulisce contemporaneamente la cantina e il solaio e libera lo spazio per nuove energie che vogliono affluire, e ora dobbiamo imparare a gestirle.

Fonte: https://www.camminidiluce.net/diario-di-cammini-di-luce/entry/10-insegnamenti-e-pensieri-dei-maestri/26-invocazione-per-sciogliere-antichi-voti.html

OFFICINA ALKEMICA
L'Alchimia come Via per la felicità incondizionata
di Salvatore Brizzi

Officina Alkemica

L'Alchimia come Via per la felicità incondizionata

di Salvatore Brizzi

Questo libro presenta per la prima volta in maniera chiara e semplice, passo dopo passo, l'insegnamento alchemico, che si rivela essere un efficace cammino di crescita spirituale alla portata di tutti.

Cosa cercavano in verità gli alchimisti? Come è possibile per l'uomo moderno approdare all'immortalità percorrendo la via alchemica? Assisteremo, in futuro, a una "restaurazione degli antichi Misteri" sul pianeta Terra?

Tutti noi cerchiamo la strada per raggiungere la felicità incondizionata: ma come possiamo veramente ottenerla?

Attraverso il percorso di Alchimia, o Ars Regia, possiamo modificare sin da ora il nostro modo di rapportarci ai problemi che la vita ci pone, lavorando concretamente sul dolore e su ciò che ci causa disagio e insoddifazione, al fine di raggiungere uno stato di coscienza superiore, privo di sofferenza.

Officina Alkemica è un'opera per tutti coloro che si occupano di spiritualità, esoterismo, psicologia trasformazionale. Saranno particolarmente interessati quei lettori appassionati della tradizione alchemica, che però non sono mai riusciti a tradurre nella pratica quotidiana tutta una serie di insegnamenti ermetici sempre troppo complicati.

In definitiva quindi, quello alchemico, come sottolinea Salvatore Brizzi, è il percorso più rapido e fruttuoso per raggiungere in modo risolutivo la serenità interiore, attraverso due capisaldi sui quali l'intera Arte Regale si fonda: ferma volontà e Amore Compassionevole.

L'autore suddivide l'esposto in due parti, Alchimia Inferior ed Alchimia Superior, in cui viene concretamente illustrato come questa scienza non si limiti ad accrescere le conoscenze intellettuali dell'individuo ma lo conduca a una trasformazione radicale di sé, in cui la paura viene trasformata in sentimenti positivi di fiducia e coraggio.

...

I commenti sono chiusi.