Invocazione per sciogliere antichi voti

 

Anche se non ne abbiamo più la consapevolezza, la nostra esistenza odierna può essere ancora legata a giuramenti, voti o promesse fatte nelle nostre vite passate, e queste, influenzano attivamente il nostro modo di relazionarci col Presente.

Questa Invocazione richiama e diffonde un raggio di Luce capace di dissolvere tutti quei legami Karmici che ci trasciniamo nell’esistenza odierna, è soprattutto utile per deprogrammare cristalli, oggetti,ecc che non possediamo più, ma che soprattutto non “ricordiamo”.

Le influenze delle Forme Pensiero da noi create possono essere potentissime e tenerci prigionieri in circoli viziosi di situazioni, oppure a schemi Idealistici che si ripetono continuamente…
Invocazione per Sciogliere Antichi Voti

Revoco ogni e qualsiasi voto da me pronunciato per sperimentare l’illusione della non consapevolezza.
Quale portatore di luce della mia linea genetico-genealogica revoco questi voti per me e per i miei antenati.

Dichiaro l’annullamento di questi voti in quest’incarnazione e in tutte le nostre incarnazioni nel tempo e nello spazio,
in tutte le realtà parallele,
in tutti gli universi paralleli,
in tutte le realtà alternative e universi alternativi,
in tutti i sistemi planetari,
in tutte le dimensioni dell’universo.

Chiedo la rimozione di tutti i cristalli, dispositivi, forme di pensiero, sentimenti, schemi, veli, ricordi nelle cellule, immagini della realtà, limitazioni genetiche e invoco la liberazione dalla morte
ADESSO!

In nome del diritto alla grazia e della dichiarazione di vittoria!
Nel nome della dichiarazione di vittoria!
Nel nome della dichiarazione di vittoria!
Come stabilito dallo Spirito Divino invoco il risveglio.

Come stabilito dallo Spirito Divino noi siamo
adesso risvegliati!
In principio Io sono Colui/Colei che È.
Bereschit, Ehyeh, Ascher Ehyeh

L’ultima frase è un mantra che ha una profonda azione, è la versione ebraica di:
In principio Io sono Colui che È.
Questa invocazione ripulisce contemporaneamente la cantina e il solaio e libera lo spazio per nuove energie che vogliono affluire, e ora dobbiamo imparare a gestirle.

Fonte: https://www.camminidiluce.net/diario-di-cammini-di-luce/entry/10-insegnamenti-e-pensieri-dei-maestri/26-invocazione-per-sciogliere-antichi-voti.html

SHINRIN-YOKU - L'IMMERSIONE NEI BOSCHI —
Il rituale giapponese per liberarsi dall'ansia e dallo stress
di Selene Calloni Williams, Noburu Okuda Do

Shinrin-Yoku - L'Immersione nei Boschi —

Il rituale giapponese per liberarsi dall'ansia e dallo stress

di Selene Calloni Williams, Noburu Okuda Do

Il termine Shinrin-Yoku, ovvero “bagno di foresta”, coniato in Giappone negli anni Ottanta dal direttore dell’ente forestale nipponico, fa riferimento all’immergersi nella natura con i cinque sensi.

Lo Shinrin-Yoku oggi è sempre più conosciuto e apprezzato come terapia preventiva. Lo Shinrin-Yoku è un’avventura di profonda comunione con la natura. Si pratica in molti modi, ma quello più tradizionale è la passeggiata e la meditazione nel bosco o nella foresta.

Il testo offre nella prima parte una panoramica dei vari tipi di meditazione possibili quando siamo immersi nella natura e numerosi consigli su come stabilire un contatto rituale con le selve per beneficiare della loro energia benefica.

Nella seconda parte, invece, 30 schede corrispondenti a 30 alberi/arbusti diversi (dall’abete alla vite), assoceranno il mito di ciascuna pianta alle sue caratteristiche immaginali, cioè alla sua capacità di interagire con le nostre emozioni, con il nostro comportamento e quindi con il nostro destino. Per ogni albero l’autrice propone un dialogo immaginale attraverso il quale il lettore potrà “raccontarsi” all’albero e chiedere allo spirito della pianta di aiutarlo a migliorare un aspetto di sé e della sua vita.

L’esperienza della natura imposta il nostro cervello su un’altra modalità in cui i pensieri assillanti svaniscono, emergono sensazioni di felicità e i problemi passano in secondo piano.

  • Lo Shinrin-yoku viene sovvenzionato dal sistema sanitario nipponico, studiato e messo in pratica nelle università di medicina e nelle cliniche del Giappone.
  • Questo è uno dei pochi libri sul tale particolare metodo di prevenzione delle malattie.
  • L’immersione nella natura ha effetti terapeutici comprovati anche scientificamente: è in grado di abbassare le concentrazioni dell’ormone dello stress nel corpo, di rinforzare il sistema immunitario, di regolare la pressione arteriosa e il battito cardiaco, di abbassare il colesterolo.
...

I commenti sono chiusi.