Il miracolo di Andrea, l’uomo che sopravvive al cancro camminando

La storia di Andrea

Lo avevano già dato per spacciato. Un cancro al pancreas non permette di superare i 5 anni. Invece lui, Andrea Spinelli, classe 1973, è ancora vivo e rappresenta un mistero per la scienza.

Dal 2013 combatte contro un adenocarcinoma alla testa del pancreas in stato avanzato e non operabile. Per i medici dovrebbe già essere morto ma lui non si arrende e tra un ciclo di chemio e l’altro ha intrapreso un lungo viaggio per portare a spasso il male “da sopravvivente”, come ama definirsi.

Le lunghe camminate

E forse è stata proprio la sua tenace determinazione a portare a questa incredibile vittoria. Perché Andrea non voleva passare il suo tempo in un letto di ospedale. Chi lo vorrebbe? Eppure al contrario di molti è riuscito a tirare fuori un’incredibile energia da una sfida particolarmente difficile: si è appassionato alla camminata e da allora non ha più smesso.

I sedici cicli di chemioterapia che avrebbero azzerato l’energia di parecchi non hanno impedito ad Andrea di viaggiare in lungo e in largo per l’Italia e l’Europa senza più fermarsi, portandosi dietro quel terribile fardello senza timore di parlarne.

“Non so perché ho iniziato a camminare, l’ho fatto e basta. Forse ho incominciato con il pensiero già sul letto di ospedale e oggi, se sono ancora in vita lo devo proprio alle mie gambe” ha raccontato Spinelli che ha descritto la sua esperienza di malato e viandante in un libro dal titolo: “Se cammino vivo. Se di cancro si muore pur si vive”.  “La mia non è una sfida alla malattia, e non la considero una guerra. Io sfido la parola cancro perché di tumore si parla ancora troppo poco” ha spiegato il 46enne, aggiungendo: “La parola cancro fa paura,”o ho deciso di raccontare la mia malattia perché lo trovo un modo dignitoso di vivere questa situazione, senza nascondersi, senza tenersi tutto dentro”.

Una battaglia quotidiana contro il cancro

Da quando si è messo in cammino Andrea Spinelli ha fatto oltre 19 milioni di passi ma non ha alcuna intenzione di fermarsi e il suo cancro sembra ora aver smesso di avanzare. I medici non sanno spiegarselo. “Con i dottori sono rimasto che ci vediamo a metà maggio e a poi a fine mese. Giusto il tempo per fare altri due passi”, ha scritto l’uomo sul suo blog personale e sulla pagina Facebook dove racconta i suoi viaggi  e le sue esperienze. “Non sono guarito e il fastidioso cancro compagno di viaggio mi accompagna ancora passo dopo passo. Un giorno, quando questo conteggio dei passi si fermerà, desidero che non venga mai riportata la parola incurabile in riferimento alla malattia, ma che i chilometri percorsi a piedi siano segno di speranza”.

Fonti: http://www.fanpage.it/, https://www.ilgazzettino.it/

Fonte: https://mysteryfaith.altervista.org/il-miracolo-di-andrea-luomo-che-sopravvive-al-cancro-camminando/

OMEOPATIA SIMBOLICA
Il tempio dei simboli: te stesso. La riunificazione di Biologia e Divino
di Maurizio Forza

Omeopatia Simbolica

Il tempio dei simboli: te stesso. La riunificazione di Biologia e Divino

di Maurizio Forza

Il libro "Omeopatia Simbolica" di Maurizio Forza racconta il primo metodo al mondo per l'autoproduzione di rimedi omeopatici simbolici.

Conosceremo la potenza creatrice dei numeri, la forza multidimensionale del suono, la precisione chirurgica dei colori uniti ai simboli che da sempre riassumono e ricordano all'essere umano ciò che egli è : il creatore di se stesso.

Utilizzando questa conoscenza e questa tecnica sarà possibile accedere a tutti i potenziali quantici simultaneamente:

  • Salute;
  • Ricchezza;
  • Saggezza;
  • Padronanza sulla propria vita.

Grazie alle tavole allegate e al supporto multimediale fruibile sul sito dell'autore, potremo finalmente essere completamente indipendenti nella generazione dei codici di stimolazione del nostro corpo fisico-chimico, della nostra psiche e dei meccanismi creativi che da sempre sono alla base del modo con cui il Divino crea.

Riprendiamoci il potere che non ci è mai stato tolto, perché da noi stessi è generato.


REGALO ESCLUSIVO
solo per chi acquista "Omeopatia Simbolica"
sul Giardino dei Libri

Maurizio Forza
La Terapia Unificata di Tutto
Libro di 266 pagine

La spiegazione semplice, esaustiva e definitiva di come alla radice di tutta la meravigliosa macchina umana ci siano solo 12 passi di creazione che dal Big Bang si stanno ripetendo con ossessiva perfezione, ha rotto il velo sui misteri del corpo umano: l'anatomia e la fisiologia possono trovare ragione solo se interpretate secondo le leggi della fisica moderna che certificano oltre ogni ragionevole dubbio l'autenticità delle antiche discipline energetiche. Con questo testo che si presenta come un best seller nel settore, ognuno potrà ritrovare il proprio personale metodo di guarigione, utilizzando l'alimentazione più indicata in base al riconoscimento dei propri conflitti attivi. Chiunque saprà quale colore, suono, onda cerebrale, parola o frase utilizzare per intraprendere il più difficile dei cammini: quello che ci porterà ad essere finalmente una persona diversa.

25 € IN REGALO

Fino ad esaurimento scorte

...

I commenti sono chiusi.