Gli Stati Uniti starebbero pianificando una falsa invasione aliena

Gli Stati Uniti avrebbe in programma di organizzare una falsa invasione aliena per aumentare la sua influenza nel mondo, secondo una nuova teoria del complotto.


I teorici della cospirazione hanno affermato che le autorità statunitensi Stanno collaborando con l’agenzia spaziale della NASA e le organizzazioni dei media per creare panico, prima di organizzare un’invasione extraterrestre per controllare meglio il pubblico

Diversi ricercatori UFO sostengono che la teoria è iniziata con un articolo del New York Times dello scorso anno che rivelava l’esistenza di un programma del Pentagono da 22 milioni di dollari per indagare sulle possibili minacce che gli UFO potevano rappresentare.

Nello stesso periodo di tempo, gli scienziati hanno annunciato che un asteroide a forma di sigaro era entrato nel nostro sistema solare. Era la prima volta che veniva rilevato un oggetto interstellare nel nostro “quartiere galattico”.

Gli Stati Uniti starebbero pianificando una falsa invasione aliena

Gli Stati Uniti starebbero pianificando una falsa invasione aliena

Il dottore in pensione Steven Greer ha detto:

“A rigor di termini, i militaristi e guerrafondai sono desiderosi di fornire un testa a testa con gli alieni, come rappresentato nel film Independence Day, in realtà può essere solo un pretesto per giustificare la loro esistenza e rendere il mondo pronto a spendere ingenti somme di denaro per contrastare l’insorgere della minaccia aliena

Il sito web della cospirazione “Return of Kings” ha scritto:

“Per quanto sciocco possa sembrare, pare possibile che il governo degli Stati Uniti sia pronto a cercare di convincere il mondo che sulla terra incombe un’invasione aliena, nella più grande “falsa bandiera” dall’11 settembre. Non credo negli UFO o forme di vita aliene, ma credo fermamente che i media Organizzano spettacoli coordinati su larga scala insieme al governo. È un modo di unire l’intero paese (o mondo) contro un nemico comune, oltre che una scusa per prendere potere “.

Fonte: https://www.nuovouniverso.it/gli-stati-uniti-starebbero-pianificando-una-falsa-invasione-aliena/

IL PROFUMO DELLA LUNA
di Selene Calloni Williams

Il Profumo della Luna

di Selene Calloni Williams

Il Profumo della Luna è un romanzo (una "Favola di Potere") che narra l'incredibile, eppure autentica, avventura di tre sciamani siberiani che l'autrice ha personalmente conosciuto e frequentato nei suoi viaggi in Siberia.

La storia raccontata in questo libro parla dell'amore passionale che lega un ragazzo e una ragazza, un vecchio e una vecchia, parla di aquile e mondi sotterranei, descrive il "viaggio sciamanico" e il trionfo dell'amore sulla paura e sulla morte. Non é un racconto qualunque; lascia dei segreti attivi, dei tesori, come cristalli magici che entrano nel corpo tra una pagina e l'altra, tra una avventura mozzafiato e l'altra.

Il libro si legge in un batter d'ali, lo stesso con cui il grande spirito dell'Aquila Nera, il signore dei morti, ti porterà giù nell'infero, per poi restituirti per sempre trasformato alla tua vita: questa è magia ed è anche poesia.


Kazimir, Svetlana ed Anastasiya sono personaggi reali. Abitano un luogo assai remoto della steppa siberiana. Kazimir è un potentissimo sciamano bianco, guaritore, la cui fama è arrivata fino a Mosca, in Kazakistan e in Mongolia. Svetlana è una Sciamana nera, capace di viaggiare nel mondo sotterraneo, il regno dell'invisibilità, degli avi, dei sogni, dell'anima e di condurre altri con sé, nello straordinario viaggio sciamanico. Anastasiya, la nipote di Svetlana, è una sciamana che, caso probabilmente unico al mondo, unisce in sé le competenze dello sciamanismo bianco e nero.

Chi la conosce o anche chi ne ha solo sentito parlare, guarda a lei come a una reincarnazione della mitica Principessa dell'Altaj.

Selene Calloni Williams e suo figlio Michelangelo Chini, hanno conosciuto i tre sciamani per caso mentre, in un uno dei loro incredibili viaggi di ricerca, stavano cercando di raggiungere con una jeep fuoristrada il luogo dove è stata ritrovata la mummia della Principessa dell'Altaj.

Per conquistare la fiducia dei tre sciamani, Selene e Michelangelo li hanno visitati più volte, persino in inverno, quando la steppa arriva a una temperatura di meno quaranta.

Un giorno Svetlana ha deciso di consegnare loro un "racconto di potere".

Una "favola di potere" porta con sé immagini capaci di suggerire nuove possibilità di pensiero e di azione.

In questo mondo tutto è immaginazione e niente che non sia stato prima immaginato può accadere. Per esempio, come avrebbe potuto il primo uomo cacciare il primo mammut o il primo tirannosauro azzannare il primo velociraptor, se nell'istinto non fosse esistita l'immagine della caccia? Per portare in essere un comportamento c'è sempre bisogno di un'immagine guida.

Queste sono quelle immagini che gli antichi chiamarono dei e che gli psicanalisti definiscono archetipi: le forme originarie delle esperienze.

Gli sciamani possiedono l'arte di dialogare con gli dei. Gli sciamani sono bardi, cantastorie, conoscono racconti capaci di portare in essere immagini, cioè possibilità, prima inesplorate e con ciò possono risolvere problemi altrimenti insormontabili.

Questi racconti non sono storie qualunque, sono "favole di potere".


In Esclusiva per i lettori del Giardino dei Libri

Un film-documentario sulla magia

Con l'acquisto del libro "Il Profumo della Luna" l'autrice ti fa un regalo prezioso, studiato, pensato, preparato per darti qualcosa che rimanga, qualcosa che potrai rivedere con le persone a te care molte volte senza mai annoiarti perché ogni volta ne catturerai una diversa prospettiva che ti farà sembrare tutto nuovo

Lo trovarai direttamente nel carrello
e riceverai una mail con il link per scaricare il file.

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti
uno dei libri di Selene Calloni Williams
sul Giardino dei Libri

Il videocorso Mp4 di Selene Calloni Williams
"Mindfulness Immaginale e OMI"
Videocorso della durata di 2 ore e 10 minuti
che potrai scaricare subito dopo aver acquistato il libro.

Essere più consapevoli, lucidi, avere maggiore presenza mentale è un risultato che si può raggiungere attraverso la meditazione. Ma anche sciogliere paure, insicurezze e superare la sensazione di non essere mai abbastanza, che abbiamo accumulato nella nostra infanzia ed adolescenza, ci aiuta ad essere più consapevoli, più concentrati. Paure e insicurezze, infatti, chiudono la nostra visione, i nostri sensi, ci rendono meno vivi, meno presenti, diminuendo la nostra capacità di sentire, di esserci, di vedere e comprendere.

Struttura del videocorso:

1. INTRODUZIONE ALLA MINDFULNESS IMMAGINALE
2. LA MEDITAZIONE SUL RESPIRO: ANAPANASATI I E
3. ANAPANASATI II
4. OMI, One Minute Immersion
5. La MEDITAZIONE SULLO SCHELETRO
6. LA MEDITAZIONE SUL CORPO: "LA CONTEMPLAZIONE OGGETTO CORPOREO NELL'OGGETTO CORPOREO"
7. LA MEDITAZIONE SU UN OGGETTO: "ALOKA KASINA"
8. CONCLUSIONI

Si tratta di un corso di meditazione e mindfulness ad approccio immaginale, nel quale viene spiegata anche la tecnica OMI "One Minute Immersion", creata da Selene Calloni Williams, una tecnica molto adatta al mondo di oggi, che è sempre di corsa e indaffarato. Si tratta di meditare per un minuto in modo molto intenso e di ripetere l'immersione nella meditazione più volte nella giornata. OMI, One Minute Immersion, è la potente tecnica, ideata da Selene, per il contatto diretto con la natura e con l'anima in una manciata di secondi per più volte durante la giornata, con costanza, durante diverse e specifiche attività quotidiane. Nel corso vengono spiegate anche la meditazione sul respiro, sul corpo e sullo scheletro.

 

...

I commenti sono chiusi.