Girasole House. Ruota su sé stessa e cattura i raggi solari

Una casa apparentemente ordinaria, dal design semplice, moderno, che ben si integra alla zona in cui sorge: la periferia di Canberra, Australia.

Gestita da un pannello touch screen, la casa può ruotare completamente in meno di 10 minuti, inseguendo la naturale rotazione del sole durante tutto l’arco della giornata.

Il sogno di John Andriolo il proprietario di Girasole, si è finalmente avverato dopo anni di speranze e studi. Pluripremiato architetto, con 30 anni di esperienza alle spalle, John ha trasformato il suo sogno in realtà, grazie alla collaborazione con lo studio DNA Architects.

Girasole House

Il suo costante impegno per la qualità e l’innovazione ha portato alla costruzione di una casa incredibile, una sfida alla nostra idea di casa tradizionale. L’idea della rotazione è una semplice ed efficace soluzione, ma anche elegante e particolarmente sorprendente da molti punti di vista.

“L’idea di questa casa è nata oltre 50 anni fa, quando ero solo un ragazzo di 10 anni e andai in viaggio in Italia a studiare storia dell’arte. Ho trovato l’idea di Galileo Galilei di ‘Eppur si muove’ estremamente affascinante, e da allora ho sempre sognato che un giorno avrei costruito una casa che seguiva il sole. Adesso che questa idea è diventata realtà, è quasi surreale, e vorrei anche attraverso questo edificio far vedere che possiamo fare un ottimo uso delle nostre risorse naturali, come il sole e la pioggia per costruire altri progetti”.

Il progetto

L’idea era di progettare una casa nel quartiere periferico di Camberra, un’abitazione che ruotasse su sé stessa e che utilizzasse totalmente i raggi solari e sfruttasse il potere del sole tutto l’anno. Girasole modifica la concezione del blocco centrale perfettamente orientato e dimostra che anche le imprese più ambiziose possono essere viste come un prototipo per future case ecocompatibili. Soggiorni a nord, camere da letto a sud, zone dei servizi centrali rispetto alla pianta. Come altre case a croce, con il loro orientamento a nord, il tetto spiovente è stato progettato per consentire la massima penetrazione solare. Il vantaggio di Girasole è che segue il sole per tutto il corso della giornata, catturando i raggi solari in inverno e respingendoli in estate.

Il serbatoio di acqua, presente sotto l’abitazione, è capiente 120,000 litri e trattiene l’acqua piovana che arriva da tutta la superficie del tetto della casa e del garage. I residenti possono scegliere come utilizzare questa funzionalità. Ad esempio, possono servire tutta la casa e il giardino (eliminando la necessità di utilizzare completamente l’acqua) o usarla unicamente per aree specifiche come il bagno, la lavanderia e il giardino.

Girasole House interni

Sono presenti poi pannelli solari da 10.5 kW, per generare elettricità e acqua calda sufficiente al consumo giornaliero e per alimentare la casa tutto l’anno.

Le finestre del soggiorno esposte a nord sono in alluminio con doppi vetri, per permettere al sole d’inverno di riscaldare la casa quando è orientata verso nord; in estate la casa può scostarsi dal sole per proteggersi, attraverso un sistema di vetri che riflette il calore.

Per massimizzare il riscaldamento e il raffreddamento passivi, Girasole ha livelli molto elevati di isolamento, ma non si basa sulla massa termica. Il rivestimento utilizzato all’esterno è in polistirolo e ha un rating di isolamento altissimo. Il design e i rivestimenti Weathertex, intorno alla zona ricurva della casa, creano una struttura chiusa totalmente coibentata. Le porte e le finestre sono apribili in tutte le camere, per un’ eccellente ventilazione trasversale. Le finestre alte della zona giorno sono controllate elettronicamente, per facilitare l’areazione in estate ed evitare l’innalzamento della temperatura. Inoltre, l’illuminazione è tutta a led, per consentire un alto risparmio energetico.

Per quanto riguarda la valutazione energetica di Girasole, non può essere effettuata, esistendo solo parametri basati su una tipologia di abitazione statica.

Una nuova sfida per l’industria della bioedilizia!

Pianta Girasole houseCaratteristiche di Rotazione

Girasole è supportata da 28 ruote: 22 con una capacità di 2,5 tonnellate sul telaio esterno, più 6 ruote di 5 tonnellate per il supporto centrale, spinto da due motori situati sui lati opposti della casa.
Questo sistema permette di:

1. Avere un sistema di rotazione continuo e silenzioso;
2. Ruotare da un lato all’altro, nella direzione opposta, in meno di 10 minuti;
3. Ruotare con il sole, in direzione opposta al sole, o restare immobile;

Fonti:
www.inhabitat.com 
www.balmain.ljhooker.com.au 

Fonte: http://www.fotovoltaicosulweb.it/guida/girasole-house-ruota-su-se-stessa-e-cattura-i-raggi-solari.html

IL BOSCO DI EVA
Dall'autrice dei bestseller "Ikigai" e "La sesta stella"
di Selene Calloni Williams

Il Bosco di Eva

Dall'autrice dei bestseller "Ikigai" e "La sesta stella"

di Selene Calloni Williams

È lo spazio che ci circonda ciò che ci dà forma.

A seconda di quello che mi avvolge, mi scopro pantera, drago, orso o aquila.

Dobbiamo andarcene dai luoghi che ci limitano, allontanarci da chi ci diminuisce, lasciare ciò che ci appesantisce, per mutare forma e acquistare forza!

Siamo plastici; la trasformazione in un veicolo più evoluto è il nostro viaggio.

E tu, per venire con me, devi apprendere a celebrare rituali.

Il rituale è lo strumento attraverso cui conosciamo le cose e le cambiamo, mutando noi stessi.

Dovunque tu sia, qualsiasi cosa tu stia facendo, questo libro ti darà la forza di entrare vincente nel tuo futuro!

Dice l'autrice, Selene Calloni Williams di questo libro:

"Il bosco di Eva mi ha trasformata, mi ha cambiata. Le protagoniste del libro, come mani, sono capaci di uscire dalle pagine del libro e di plasmare la mente, il cervello, con la forza del simbolo.

Grazie ai simboli, ai rituali contenuti in questo libro sarai come in una danza, la danza del cambiamento, e quei simboli e rituali diventeranno parte della tua quotidianità.

E ti ritroverai anche tu a fare questi rituali, dai quali trarrai un grande potere trasformativo.

Il bosco di Eva è il libro del cambiamento. Non è solo un libro da leggere, ma è un libro da vivere, da praticare.

Non parla semplicemente del cambiamento, ma lo evoca, lo produce, lo porta nella tua vita grazie all'arte della narrazione."

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti
uno dei libri di Selene Calloni Williams
sul Giardino dei Libri

Il videocorso Mp4 di Selene Calloni Williams
"Mindfulness Immaginale e OMI"
Videocorso della durata di 2 ore e 10 minuti
che potrai scaricare subito dopo aver acquistato il libro.

Essere più consapevoli, lucidi, avere maggiore presenza mentale è un risultato che si può raggiungere attraverso la meditazione. Ma anche sciogliere paure, insicurezze e superare la sensazione di non essere mai abbastanza, che abbiamo accumulato nella nostra infanzia ed adolescenza, ci aiuta ad essere più consapevoli, più concentrati. Paure e insicurezze, infatti, chiudono la nostra visione, i nostri sensi, ci rendono meno vivi, meno presenti, diminuendo la nostra capacità di sentire, di esserci, di vedere e comprendere.

Struttura del videocorso:

1. INTRODUZIONE ALLA MINDFULNESS IMMAGINALE
2. LA MEDITAZIONE SUL RESPIRO: ANAPANASATI I E
3. ANAPANASATI II
4. OMI, One Minute Immersion
5. La MEDITAZIONE SULLO SCHELETRO
6. LA MEDITAZIONE SUL CORPO: "LA CONTEMPLAZIONE OGGETTO CORPOREO NELL'OGGETTO CORPOREO"
7. LA MEDITAZIONE SU UN OGGETTO: "ALOKA KASINA"
8. CONCLUSIONI

Si tratta di un corso di meditazione e mindfulness ad approccio immaginale, nel quale viene spiegata anche la tecnica OMI "One Minute Immersion", creata da Selene Calloni Williams, una tecnica molto adatta al mondo di oggi, che è sempre di corsa e indaffarato. Si tratta di meditare per un minuto in modo molto intenso e di ripetere l'immersione nella meditazione più volte nella giornata. OMI, One Minute Immersion, è la potente tecnica, ideata da Selene, per il contatto diretto con la natura e con l'anima in una manciata di secondi per più volte durante la giornata, con costanza, durante diverse e specifiche attività quotidiane. Nel corso vengono spiegate anche la meditazione sul respiro, sul corpo e sullo scheletro.

 

...

I commenti sono chiusi.