L’estinzione di massa porto il pianeta al limite della sopravvivenza

L’estinzione di massa porto il pianeta al limite della sopravvivenza

Un nuovo studio ha rivelato quanto tempo ci è voluto perché gli oceani del mondo si riprendessero dopo la morte dei dinosauri.

Quando un enorme asteroide colpì il Messico 66 milioni di anni fa, la devastazione che ne seguì fu così assoluta che è sorprendente che il pianeta sia sopravvisuto e abbia ripreso il suo ciclo naturale.

Oltre ai dinosauri, la maggior parte delle specie sulla Terra è scomparsa, aprendo la strada ai domini dei mammiferi e, infine, all’evoluzione degli umani moderni.

Ma esattamente quanto tempo ha impiegato il mondo a riprendersi dopo questo devastante evento di estinzione di massa?

Secondo un nuovo studio, il plancton alla base dell’ecosistema oceanico ha impiegato 13 milioni di anni per riprendersi completamente e ripopolare in seguito al disastro.

“Abbiamo esaminato i migliori reperti fossili di plancton oceanico che siamo riusciti a trovare: nannofossili calcarei e raccolto 13 milioni di anni di informazioni su un campione ogni 13 mila anni”, ha dichiarato l’autore principale Sarah Alvarez dell’Università di Gibilterra.

“Abbiamo misurato l’abbondanza, la diversità e la dimensione delle cellule da oltre 700.000 fossili, probabilmente il più grande set di dati fossili mai prodotto da un sito”.

La ricerca ha anche contribuito a evidenziare i rischi della perdita di diversità dei nostri giorni.

“La perdita di specie oggi corre il rischio di eliminare le creature chiave negli ecosistemi, ciò che abbiamo dimostrato da questa documentazione fossile è che la funzione viene raggiunta se si dispone dei giocatori giusti che ricoprono ruoli chiave.”

“Oggi, riducendo la biodiversità, stiamo correndo il rischio di perdere i nostri attori critici dell’ecosistema, molti dei quali non apprezziamo ancora fino in fondo”.

Fonte: https://www.hackthematrix.it/?p=26345

GEOMETRIA SACRA
Simboli di potere. La geometria spirituale e i suoi utilizzi
di Pierluca Zizzi

Geometria Sacra

Simboli di potere. La geometria spirituale e i suoi utilizzi

di Pierluca Zizzi

Manuale Pratico per capire e usare le Geometrie Sacre con tecniche di trasmissione delle loro energie. Simboli Sacri: scopri come applicarli alla vita quotidiana o nella professione, qualunque essa sia.

I Simboli Sacri influenzano la struttura energetica di chi vi entra in contatto, variando l'assetto dei corpi sottili, la densità, l'intensità e la loro attitudine, e con essa le capacità temporanee di compiere un lavoro o di ricevere informazioni.

Dunque, anche le percezioni e la coscienza di quanti entrano in contatto con simboli e luoghi ad alta energia cambiano quasi istantaneamente.

L'immersione in un ambiente pieno di simboli muta la capacità degli esseri intelligenti di elaborare informazioni e filtra ciò che viene percepito.

Questo libro novità di Pierluca Zizzi, ricercatore in campo spirituale ed esoterico, fornisce strumenti pratici per capire e utilizzare correttamente le Geometrie Sacre.

Descrive inoltre tecniche di trasmissione delle loro energie e insegna come creare nuovi simboli.

Contiene numerose tavole grafiche liberamente utilizzabili dai lettori per esercizi di meditazione e potenziamento delle abilità di visualizzazione e canalizzazione delle energie.

È un libro per approfondire la conoscenza teorica e culturale della geometria sacra, ma che al contempo fornisce strumenti sacri per l'applicazione dei simboli nella vita quotidiana o nella professione.

La comprensione della Geometria Sacra e dei suoi Simboli permette di acquisire strumenti versatili e potenti, che aiutano da millenni coloro che percorrono le vie della spiritualità e della consapevolezza.

La geometria sacra è la disciplina utile a relazionare forme dalle proporzioni specifiche e gli effetti che esse causano.

I simboli oggetto di questo libro sono tutti derivanti da tradizioni che usano la geometria sacra per crearli e utilizzarli.

Ma come e dove agiscono i simboli e le loro geometrie nell'esperienza umana?

Questo libro propone numerosi esercizi che ti permettono di familiarizzare con le frequenze sacre e il loro potere.

Leggi il libro se vuoi:

  • acquisire strumenti di conoscenza teorica e culturale sulla geometria sacra;
  • apprendere strumenti pratici e applicabili nella vita quotidiana o nella professione (qualunque essa sia);
  • scoprire un metodo spiegato in modo semplice per capire e maneggiare queste conoscenze sacre.


REGALO ESCLUSIVO
solo per chi acquista "Geometria Sacra"
su Il Giardino dei Libri

"Il Drago e la Fenice"
File PDF da scaricare di Pierluca Zizzi

OMAGGIO

Una volta acquistato il libro riceverai
una mail da cui scaricare il file PDF

...

I commenti sono chiusi.