Crumble alle mele vegano (senza burro)

Se pensiamo a quella voglia di buono, se pensiamo ad un tipico dolce dell’autunno da mangiare dopo cena… che ne direste di un squisito crumble alle mele?

Un dolce tanto apprezzato anche in Italia per la sua consistenza tenera e croccante (non a caso, “crumble” significa letteralmente “briciola”). Il crumble originale, però, si prepara con una generosa quantità di burro, ma noi ve ne proponiamo oggi una versione light senza burro, adatta anche per i vegani, e in modo da non appesantire la linea e non farci sentire in colpa per lo “stravizio”!

Ingredienti per 4 persone

Per la base

6 mele

3 cucchiai di uvetta

Cannella in polvere q.b.

Limone

Bacca vaniglia

6 cucchiai di zucchero di canna

Come procedere

Tagliare le mele a cubetti e spadellare per qualche minuto a fuoco basso con zucchero di canna, succo di limone e aggiungete tutte le spezie che volete. Anche zenzero in polvere o in polpa. Per un dolce più “da adulti”, potete sfumare con una spruzzata di cognac. Bagnate con olio di mais una pirofila e asciugate l’eccesso con pan grattato. Versate le mele.

Per il crumble

6 cucchiai di fiocchi di avena

3 cucchiai di farina di riso

3 cucchiai di semi di zucca

3 cucchiai di nocciole

20 gherigli di noce

3 cucchiai di zucchero di canna

90 ml olio di mais

Cannella in polvere q.b

Come procedere

Mettere in un mixer  i fiocchi d’avena con la frutta secca e tritare il tutto in modo grossolano. In una ciotola versare il contenuto del mixer, aggiungete la farina, lo zucchero un po’ di cannella, mescolare tutto con un filo di olio fino ad ottenere un composto a briciole. Versate il crumble sulle mele che avete già messo in pirofila. Infornate in forno caldo a 180° per una ventina di minuti, almeno fino a quando il crumble non avrà una superficie dorata.

Interessato ai dolci vegani con le mele? Ecco la torta di mele vegan.

Fonte: https://www.soluzionibio.it/alimentazione-sana/crumble-mele-vegano/

NON è COLPA TUA!
Supera i traumi familiari ereditari che ti rovinano la vita
di Mark Wolynn

Non è Colpa Tua!

Supera i traumi familiari ereditari che ti rovinano la vita

di Mark Wolynn

UN METODO RIVOLUZIONARIO PER SUPERARE DEPRESSIONE, ANSIE, FOBIE, MALATTIE CRONICHE E PENSIERI OSSESSIVI.

L’esperienza traumatica può essere tramandata da una generazione all'altra come è ormai comprovato, anche dalle più recenti ricerche scientifiche. Le origini dei nostri problemi, sia psichici che fisici, potrebbero infatti risiedere non solo nella nostra esperienza di vita ma anche in quella dei nostri genitori, nonni o perfino bisnonni.

Anche se la persona che ha subito il trauma originario è deceduta, o se la storia è stata dimenticata o messa a tacere, i ricordi e le emozioni connesse possono sopravvivere e rivestire un ruolo rilevante nella nostra salute emotiva e fisica.

Mark Wolynn, pioniere in questo campo ed esperto terapeuta, ci presenta il suo rivoluzionario metodo, per superare i traumi familiari ereditati che condizionano pesantemente la nostra vita.

L’autore ha messo a punto una serie di esercizi di auto-diagnosi che ci consentono di portare allo scoperto le paure e le ansie sopite in noi e di superarle per ritrovare il benessere psicofisico grazie alla sua esperienza personale, che lo ha condotto a risalire e a superare i suoi traumi legati alla vita familiare.

Esercizi di visualizzazione e tecniche per sviluppare un genogramma, o albero genealogico familiare, ci permettono di trovare soluzioni a difficoltà di lunga data che in molti casi la psicoterapia tradizionale, i farmaci o altri tipi di intervento non sono stati in grado di risolvere.

...

I commenti sono chiusi.