Come Eliminare i Blocchi Mentali

I blocchi mentali sono dei vincoli interni che ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi.

Come Eliminare i blocchi mentali

Di solito nascono nel periodo della nostra infanzia e da adulti, ci frenano dal compiere le azioni che vorremmo.

È come un imprinting che abbiamo da bambini. Possono essere le parole di sfiducia che ci hanno detto i nostri genitori, o esperienze che ci hanno turbato e segnato per sempre.

Sono pensieri, o gruppi di pensieri limitanti.

Questi pensieri negativi, sono come semi. Quando siamo piccoli non ci facciamo caso. Poi crescendo, questi crescono con noi.

Quando siamo adulti, ci ritroviamo ad avere pensieri che ci limitano, o che ci fanno sentire a disagio, senza saperne il motivo.

Pensiamo che le cose siano in un certo modo e facciamo fatica a distinguere quella che è una segnatura che ci hanno fatto da bambini, dalla nostra vera personalità.

Blocchi Mentali ed Emotivi:
I blocchi mentali ci frenano, ma in realtà non si tratta di soli pensieri. Hanno infatti una forte componente emotiva. Sono anche blocchi emotivi.

Un pensiero senza una componente emotiva, sarebbe solo un’idea. Un qualcosa di passeggero, che oggi c’è e domani svanisce.

I blocchi mentali, hanno invece una parte emotiva che ne rafforza il potere e la capacità di gestire il nostro comportamento. Un blocco mentale può essere la timidezza, la paura di parlare in pubblico, l’ansia per un esame.

Tutto quello che non ti fa fluire con la realtà, è un blocco mentale.

Altra componente poi da considerare, è la generalizzazione.

Un processo mentale automatico, che ha lo scopo di semplificare il nostro adattamento al mondo circostante.

Questo aspetto, a volte è positivo. Se so come si apre una porta, la mia mente generalizza e penso che le porte, si aprano sempre tutte allo stesso modo.

Nella connotazione negativa, se per una volta faccio la figura dello sfigato, poi penso di esserlo sempre, in ogni situazione che si possa presentare.

Ecco il potere e la disgrazia della generalizzazione.

Ti semplifica la vita, ma se non stai attento e sei consapevole di questo “gioco mentale“, te la rovina.

Te la rovina, anche perchè si crea una profezia che si autorealizza. Credi di essere così? Creerai situazioni che confermano ancora di più questa tua credenza.

Siamo come gli Elefanti:
Ebbene sì. Siamo come gli elefanti e come tutti gli animali di questo pianeta: condizionabili.

In India gli elefanti fin da piccolissimi, vengono tenuti legati con una corda ad un paletto di legno. I piccoli inizialmente tentano di liberarsi da questo vincolo. Ma la corda è troppo resistente ed il paletto ben piantato a terra. Il piccolo presto impara che non è possibile liberarsi e smette di tentare la fuga.

Passano gli anni e l’elefantino diventa adulto. Nonostante la sua forza, l’elefante rimane sempre legato alla stessa corda di quando era piccolo.

Potrebbe con un semplice movimento, spezzare il paletto e corda insieme. Ma non lo fa. Non ci prova nemmeno. Perchè? Perchè da piccolo aveva imparato che non era possibile.
Adesso da adulto, va avanti con quella credenza. Quel blocco mentale.

Per gli uomini è lo stesso. Da bambini ci vengono installati dei pensieri, che poi rimangono anche da adulti.

Eliminare questi blocchi limitanti è un dovere, peraltro l’unico modo per cominciare a vivere una vita vera.

Come Eliminare i Blocchi Mentali:
Prima cosa da fare è renderci conto che questi blocchi esistono.

Cosa abbastanza difficile. Difficile perchè queste credenze negative, diventano con il tempo, parte della nostra personalità. Noi ed il blocco mentale diventiamo una cosa sola. Non riusciamo più a distinguere quello che siamo noi e qual’è il nostro condizionamento.

Allora come fare? Partiamo dall’inizio.

3 Passi da seguire

1- Rendi cosciente la credenza negativa

Poni attenzione a quelle credenze o pensieri che in qualche modo bloccano la tua azione. Identifica quello che ti frena.

2- Parlane con qualcuno

Parlane con qualcuno di cui ti fidi o comunque qualcuno che ti dia un senso di sicurezza. Più teniamo le cose nascoste, più le rafforziamo.

Si deve esternare la propria paura, la propria difficoltà, in modo da indebolirla. Parlandone, le togli potere. Definendola, la rendi concreta e quindi superabile.

3- Mettila in dubbio e sostituiscila

Nella nostra testa, ogni credenza è valida e vera se ha molti riferimenti. Come un tavolo è più stabile quante più gambe ha, così una credenza è vera per noi, quanti più riferimenti ha.

Quello che devi fare è mettere in dubbio la credenza stessa, mettendo in discussione i riferimenti o prove che la sostengono. Devi demolirne i sostegni.

Successivamente devi creare una credenza positiva, trovando dei riferimenti nuovi che la rendano reale.

Ad esempio.

Quando hai una credenza negativa, domandati: E’ vero quello che penso? È veramente così? Quali sono le prove che la sostengono? Come posso smontarle?

Quando hai smontato la credenza negativa nei suoi riferimenti, la devi smontare nella sua parte legata alla generalizzazione. Le domande sono: E’ sempre così? È tutto così? Sicuro?

A questo punto pensa ad una credenza positiva, opposta a quella limitante e raccogli quanti più riferimenti o prove riesci a trovare a suo sostegno.

Noterai che con il tempo, la credenza limitante perderà potere, per lasciare posto alla nuova credenza potenziante.

Conclusioni:
I blocchi mentali o psicologici che dir si voglia, sono il freno a mano tirato della nostra vita.

Vorremmo fare, raggiungere i nostri obiettivi, ma siamo come bloccati nell’azione.

Ecco allora in sintesi cosa fare:

  1. Rendi cosciente la credenza negativa
  2. Parlane con qualcuno di cui ti fidi
  3. Mettila in dubbio e sostituiscila

Al termine, devi poi agire. Questo è fondamentale.

Il cambiamento vero, non può essere teorico. È necessario che il pensiero sia combinato con l’emozione.

Devi agire, perchè agendo sarai in tensione emotiva e l’emozione sarà il collante che farà tua la nuova credenza.

Un Consiglio:
Vuoi veramente crescere come persona? Vuoi veramente superare le tue paure?

Allenati a superarle. Parti dal piccolo. Dai piccoli disagi. Dalle piccole paure che costellano la tua personalità. Affrontale, una ad una.

Scegli l’imbarazzo ed affronta il disagio. Allargherai così la tua zona di comfort, superando i muri che ti sei costruito nel tempo.

Come affronti i tuoi blocchi mentali? Dimmi la tua nei commenti qui sotto…

Tagged on:

Fonte: http://www.presenzamentale.com/come-eliminare-i-blocchi-mentali/

LA SESTA STELLA
La consapevolezza come forza del cambiamento sociale e personale
di Selene Calloni Williams

La Sesta Stella

La consapevolezza come forza del cambiamento sociale e personale

di Selene Calloni Williams

Dopo gli incredibili successi dei suoi recenti libri "Diverso e vincente", "Il Cibo del risveglio" e "Ci credo, ci riesco" che hanno venduto migliaia di copie, Selene Calloni Williams, esperta di psicologia del profondo e yoga sciamanico, esce con il libro "La Sesta Stella".

 Acquistando il libro ti assicuri il Podcast Audio mp3 registrato da Selene Calloni Williams in esclusiva per i clienti del Giardino dei Libri. Potrai scaricare e ascoltare immediatamente il Podcast Mp3 in regalo dopo aver fatto l'ordine (ti arriverà una email con le istruzioni).

Il Podcast Audio Mp3 in regalo si intitola "Il sentiero simbolico della Sesta Stella attraverso il canto sciamanico e la voce". Dura 44 minuti ed è diviso in cinque episodi. Insieme a Dreaming Eagle, uomo medicina Navajo, l'autrice descrive alcuni "simboli espansi" e le pratiche di attivazione. Include anche la meditazione guidata con la quale imparerai a scambiare emozioni con presenze altamente significative, come quella di madre e padre.

"La Sesta Stella" è un libro senza precedenti: un vero e proprio portale magico per il cambiamento sociale e personale.

La consapevolezza è alla base del percorso di crescita che l'autrice ha chiamato "La Sesta Stella" un vero e proprio percorso iniziatico che ti condurrà a viaggiare verso mondi sconosciuti e meravigliosi che sperimenterai di giorno in giorno in una quotidianità che non sarà più definibile tale.

Nelle pagine de "La Sesta Stella" Selene Calloni Williams ha espresso e reso accessibili un metodo, un percorso, una visione, non descrivibili in altro modo se non come pura magia.

Ha personalmente raffigurato dodici simboli che sono dodici archetipi importanti del vero cambiamento.

Troverai i disegni nel libro e potrai farli tuoi e ridefinirli a tua volta.

La Sesta Stella è un metodo che ognuno può utilizzare per la propria crescita personale e professionale.

I simboli possono essere raccontati attraverso la tecnica dello story telling, disegnati, cantanti, o danzati, perciò si addicono a diverse attività creative.

La sesta stella è il catalizzatore alchemico, l'ingrediente che serve alle nostre vite, alla politica e all'economia per svoltare.

La crescita della consapevolezza disegna un continuum tra due poli: il muro e l'immensità.

  1. Il livello più buio è quello della vittima. Qui l'individuo è completamente ipnotizzato dal senso del materialismo e dell'oggettività delle cose, subisce gli eventi e pensa "accade a me". Si sforza di ottenere ciò che vuole, ma è pesantemente influenzato dal condizionamento sociale, familiare, culturale.

  2. L'apprendista. A questo livello l'individuo incomincia ad intuire che tutto è simbolo, immagine e scopre di essere colui che immagina. Tuttavia la sua volontà è ancora influenzata in modo automatico.

  3. Il mago o veicolo. Giunto qui, l'individuo è il co-creatore degli eventi, raggiunge gli obiettivi in assenza di sforzo e si tratta sempre di traguardi liberi, non influenzati dall'ipnosi sociale, in armonia con la volontà cosmica. Il mago è ispirato, vede ed è guidato. Fa ciò che deve. È nell'eudaimonia. La parola "eudaimonia" significa essere in compagnia di un buon daimon, un buon spirito guida, per gli antichi eudaimonia era sinonimo di felicità. La paura è vinta, la sofferenza recisa alla radice, libertà e illuminazione sono raggiunte.

Questo libro è stato definito "La porta dell'armadio che conduce a Narnia" e anche "Il treno che porta a Hogwarts": è magico!

Sforzarsi di trovare la soluzione giusta con il metodo di pensiero ordinario rende consumatori continui di teorie e pratiche.

Cambiare metodo di pensiero apre la porta alla magia!

Addentrandoti nelle pagine di questo libro avrai l'impressione che tutto ciò che conosci sulla crescita personale, il life coaching e lo story telling sia totalmente superato da ciò che stai leggendo. E non sarà solo un'impressione.

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti "La Sesta Stella" sul Giardino dei Libri

L'Audio Mp3 di Selene Calloni Williams
"Il sentiero simbolico della Sesta Stella
attraverso il canto sciamanico e la voce"

Audio di grande valore, che potrai scaricare subito dopo aver acquistato il libro.

Si tratta di un podcast (file audio Mp3) diviso in cinque episodi. Selene Calloni Williams e Dreaming Eagle, medicine man Navajo, interpretano tre dei dodici "simboli espansi" che sono presentati nel libro attraverso il canto sciamanico, mentre la voce di Selene descrive le pratiche di attivazione dei simboli.  Per concludere potrai ascoltare una meditazione guidata attraverso la quale imparerai come scambiare emozioni con presenze altamente significative, come quella di madre e padre.

  • Introduzione 3'41"
  • Primo simbolo 4'25"
  • Secondo simbolo 6'43"
  • Terzo simbolo 6'03"
  • Meditazione guidata 23'20"
    durata totale 44 minuti e 12 secondi

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti
uno dei libri di Selene Calloni Williams
sul Giardino dei Libri

Il videocorso Mp4 di Selene Calloni Williams
"Mindfulness Immaginale e OMI"
Videocorso della durata di 2 ore e 10 minuti
che potrai scaricare subito dopo aver acquistato il libro.

Essere più consapevoli, lucidi, avere maggiore presenza mentale è un risultato che si può raggiungere attraverso la meditazione. Ma anche sciogliere paure, insicurezze e superare la sensazione di non essere mai abbastanza, che abbiamo accumulato nella nostra infanzia ed adolescenza, ci aiuta ad essere più consapevoli, più concentrati. Paure e insicurezze, infatti, chiudono la nostra visione, i nostri sensi, ci rendono meno vivi, meno presenti, diminuendo la nostra capacità di sentire, di esserci, di vedere e comprendere.

Struttura del videocorso:

1. INTRODUZIONE ALLA MINDFULNESS IMMAGINALE
2. LA MEDITAZIONE SUL RESPIRO: ANAPANASATI I E
3. ANAPANASATI II
4. OMI, One Minute Immersion
5. La MEDITAZIONE SULLO SCHELETRO
6. LA MEDITAZIONE SUL CORPO: "LA CONTEMPLAZIONE OGGETTO CORPOREO NELL'OGGETTO CORPOREO"
7. LA MEDITAZIONE SU UN OGGETTO: "ALOKA KASINA"
8. CONCLUSIONI

Si tratta di un corso di meditazione e mindfulness ad approccio immaginale, nel quale viene spiegata anche la tecnica OMI "One Minute Immersion", creata da Selene Calloni Williams, una tecnica molto adatta al mondo di oggi, che è sempre di corsa e indaffarato. Si tratta di meditare per un minuto in modo molto intenso e di ripetere l'immersione nella meditazione più volte nella giornata. OMI, One Minute Immersion, è la potente tecnica, ideata da Selene, per il contatto diretto con la natura e con l'anima in una manciata di secondi per più volte durante la giornata, con costanza, durante diverse e specifiche attività quotidiane. Nel corso vengono spiegate anche la meditazione sul respiro, sul corpo e sullo scheletro.

 

...

I commenti sono chiusi.