Bollette della luce dei morosi verranno pagate da chi è in regola

di Floriana Giambarresi

A partire da luglio 2018 ci sarà una voce in più nelle bollette della luce: i conti di chi non paga saranno distribuiti in parte a tutti i consumatori.

Fonte immagine: Pixabay

Sulla bolletta della luce già carica di oneri e voci si aggiungerà presto una nuova batosta: le bollette evase, non pagate dai morosi, saranno pagate in parte da tutti gli altri consumatori di corrente elettrica. Lo ha stabilità l’Autorità per l’Energia con la delibera 50/2018/R/EEL sulla quale sono intervenuti anche il TAR della Lombardia e il Consiglio di Stato.

Nello specifico saranno i consumatori che pagano regolarmente a rimborsare alle società elettriche di distribuzione della luce una parte dell’insoluto creato da chi le bollette della luce proprio non le paga. Non è ancora dato sapere quale sia il valore da saldare: il Sole 24 Ore parla di circa un miliardo di euro di insoluto e un recupero iniziale in bolletta di 200 milioni di euro, almeno per iniziare. L’Autorità per l’Energia precisa che il provvedimento:

Riguarda solo una particolare casistica, limitata numericamente, e solo una parte degli oneri generali di sistema previsti per legge.

Dunque, dato che alcune società sono andate in crisi e non hanno versato quanto dovuto ai distributori di energia elettrica, saranno le famiglie italiane a pagare parte della morosità, a partire da luglio 2018, quando vedranno nella bolletta una voce in più legata agli “oneri generali di sistema”.

Fonte: https://www.greenstyle.it/bollette-della-luce-dei-morosi-verranno-pagate-da-chi-e-in-regola-243390.html

LA MALATTIA è UN'ALTRA COSA!
Quinta edizione de "Introduzione alla Comprensione delle Cinque Leggi Biologiche Scoperte dal Dr. Ryke Geerd Hamer"
di Marco Pfister, Simona Cella

La Malattia è un'Altra Cosa!

Quinta edizione de "Introduzione alla Comprensione delle Cinque Leggi Biologiche Scoperte dal Dr. Ryke Geerd Hamer"

di Marco Pfister, Simona Cella

"Perché ci si ammala?", "Cos'è la malattia?", sono le domande che l'essere umano si pone dalla notte dei tempi alle quali mai nessuno sinora ha saputo rispondere in maniera esaustiva.

Ora, grazie alle 5 Leggi Biologiche scoperte dal dr. Hamer e da lui denominate "Nuova Medicina Germanica", non solo siamo in grado di sapere il perché (eziologia) e il come (patogenesi) di una "malattia", ma possiamo anche rispondere a una terza domanda: "Perché proprio a me?" Inoltre, la cosa affascinante di questo nuovo modo di comprendere la "malattia" è proprio che ogni singola legge è verificabile da chiunque e per qualsiasi sintomo.

...Troppo bello per essere vero?

Vi invitiamo a leggere queste poche pagine, incitandovi ad approfondire la materia quel tanto che basta per poterla verificare voi stessi. Il bello di queste scoperte è che non ci viene chiesto di "credere" alla loro efficacia, ma bensì di verificarle nella vita quotidiana. E' però chiaro che una verifica di questo genere richiede una profonda attenzione, un po' di conoscenza, ma soprattutto la seria disponibilità alla riflessione.

... e forse ne vale la pena... visto che in gioco c'è la nostra salute, e quella dei nostri cari!

Questo testo vuole essere una breve introduzione utile alle persone che hanno personalmente un problema di salute o che stanno seguendo da vicino un proprio caro che ha ricevuto una diagnosi di "malattia grave".

In particolar modo sarà utile agli operatori nel campo della salute che intendono offrire, con scienza e conoscenza, il proprio sostegno a chi, in seguito ad una diagnosi infausta, si rivolge loro in preda al panico.

E' un'introduzione che spiega, in modo semplice e discorsivo, le scoperte del dr. Hamer e le conseguenze che queste comportano nel comprendere e affrontare un qualsiasi sintomo o diagnosi.

L'intento è quello di portare chiarezza e quindi pace, in relazione a tutti quei processi che chiamiamo "malattia".

...

I commenti sono chiusi.