L’Élite Siamo Noi!

di Bruno Marro
La storia si ripete e così qualche giorno fa, abbiamo assistito ad un moderno 11 settembre. Ora come allora, il “mistero” sull’attacco al World Trade Center, e il “mistero” dell’attacco di Hamas a Israele, ha facili risposte e facili verità. Ma ora come allora, sui libri di storia resterà solo una verità e un solo mistero. La loro verità e il nostro mistero.
In questo succedersi di avvenimenti, nessuno si è tirato indietro nel dire la sua. Nella totale confusione d’immagini, video e parole vere o false che siano a uso e consumo del popolo, ci è cascata persino l’onorevole Francesca Donato, che proprio di primo pelo non è. Ha pubblicato così le presunte foto dei bambini bruciati vivi nelle culle da Hamas. Foto ormai smentite anche dagli stessi Israeliani. Ma tutti, proprio tutti, da Paolo Mieli a Maurizio Molinari, si sono sentiti in dovere di segnalare queste “atrocità”, puntualmente smentite dalle stesse forze avverse.
Debora Serracchiani, uno dei tanti ricchi politici inutili che legiferano e ci governano, ha pensato bene di commemorare il 9 ottobre il disastro della diga del Vajont, ripubblicando la prima pagina del Corriere della Sera del 1963, che titolava: “L’ONDA DELLA MORTE”…

Continue reading