Regime Green: Non solo Auto e Case, Arriva la Pianificazione Alimentare!

di Federico Punzi
Taglio ad allevamenti e pescato. In Germania allo studio un tetto al consumo di carne (10 grammi al giorno), a New York tracciati i consumi alimentari delle famiglie.
Se ci fate caso, i militanti ambientalisti protagonisti di gesti eclatanti e vandalici non parlano mai delle politiche climatiche già in vigore, o in via di approvazione e implementazione, e del loro impatto. Anche nelle loro presenze televisive, quando i conduttori o gli altri ospiti cercano di portarli su argomenti concreti, ripetono come un mantra la lezioncina sulla crisi climatica e una sola richiesta al governo: cancellare i sussidi alle fonti fossili. Di tutto il resto non parlano, eludono le domande.
Questa strategia comunicativa è coerente con la loro funzione diversiva, di cui abbiamo parlato su Atlantico Quotidiano. La presenza chiassosa di questi movimenti estremisti nel dibattito pubblico fa apparire “moderate”, e quindi più accettabili, le politiche climatiche che vengono imposte a tutti i livelli istituzionali – europeo, nazionale, locale – le quali hanno invece un impatto enorme sulle nostre vite già oggi, e ancor più nel prossimo futuro, in quello che sembra sempre più, soprattutto in Europa, un vero e proprio “regime” green

Continue reading

Tutti i Miti da Sfatare sugli Integratori Alimentari

di Gianpaolo Usai
Dovremmo assumere degli integratori per stare meglio? Sono davvero essenziali per essere in buona salute?
In commercio troviamo una miriade di sostanze e supplementi che il marketing dipinge come essenziali e capaci di migliorare ogni aspetto del nostro benessere, dal dimagrimento alla ricrescita dei capelli, dall’eliminare il gonfiore di pancia al dormire meglio, c’è una compressa per ogni cosa insomma.
Ma i pareri tra gli stessi medici, nutrizionisti ed esperti di prodotti nutraceutici sono spesso discordanti, alcuni dicono che gli integratori non servono, mentre altri ne difendono l’assoluta necessità e utilità. Il consumatore quindi è spesso preso tra due fuochi e non riesce a mettere a fuoco la questione.
In questo articolo proviamo ad analizzare, in particolare, alcune obiezioni che vengono fatte solitamente da tutti coloro che criticano l’impiego di integratori alimentari. Possiamo definire queste obiezioni come dei veri e propri miti da sfatare….

Continue reading

Dr. Mike Yeadon: Perchè Credo Non ci sia mai stato un Virus Covid!

dr. Mike Yeadon (a cura di Cristina Bassi)
Ripropongo una traduzione dal dr. Mike Yeadon, dal suo articolo originale sul britannico “Conservative Woman”. Lucida e franca come sempre la sua analisi e inquietanti le considerazioni finali, come ormai siamo abituati a leggere sul tema, da 3 anni a questa parte (Cristina Bassi).
Sento sempre frustrazione per il modo in cui viene controllato il dibattito sulle origini del presunto nuovo virus, la SARS-CoV-2, e sono arrivato a credere che non sia mai stato in circolazione, causando malattie e morti su larga scala.
È preoccupante che quasi nessuno prenda in considerazione questa possibilità, nonostante la biologia molecolare sia la disciplina più facile in cui barare. Questo perché non si può fare senza computer e il sequenziamento richiede algoritmi complessi e, soprattutto, ipotesi. Modificando leggermente gli algoritmi e le ipotesi, si possono alterare enormemente le conclusioni.
Ciò solleva la questione del perché sia stata data tanta enfasi alla tempesta mediatica intorno a Fauci, a Wuhan e a una possibile fuga dal laboratorio. Dopo tutto, i “responsabili” hanno un controllo significativo sui media. Attualmente non esiste alcun giornalismo indipendente. Non è come se dovessero mettere in imbarazzo l’establishment. Ai lettori dico che hanno scelto di fare in questo modo.
Chi intendo con “loro” e “i responsabili”?…

Continue reading