2021: Campi di Concentramento in Italia

di Gianni Lannes

Dallo Stato di diritto allo stato di polizia, o peggio al regime eterodiretto e telecomandato dalla tecnocrazia globale. Cosa accade nell’ex giardino d’Europa nella solita disattenzione generale? Non è uno scherzo ma un inganno di massa. Tornano i lager – sotto mentite spoglie – anche nel Belpaese. Da cittadini a sudditi, peggio prigionieri e cavie, mentre la sperimentazione vaccinale sul personale sanitario è già obbligatoria, mediante il fuorilegge ed incostituzionale decreto legge 1 aprile 2021, numero 44, a firma di Mattarella, Draghi, Speranza, Cartabia, Orlando e così via. Infatti, dal 6 aprile scatta l’obbligo vaccinale per medici, infermieri, farmacisti e tutti gli operatori che svolgono mansioni a contatto con il pubblico.

Non bastano più gli arresti domiciliari per tutti o quasi. Col pretesto del nuovo coronavirus, il premio è la reclusione infinita in Italia e regole di guerra contro la popolazione civile. Mentre l’ignara gente italiana è agli arresti domiciliari per la seconda annata consecutiva, la Consip (per conto della Presidenza del Consiglio dei ministri e della protezione Civile comandata dal generale Figliuolo) si accinge a portare a termine l’appalto per “Allestimenti di campi container per l’assistenza della popolazione in caso di eventi emergenziali”. Adesso a che servono queste strutture se non per il confinamento di chi non si adegua alla schiavitù e sarà costretto a lasciare la propria casa? Mister Britannia quando inizieranno le deportazioni forzate in Italia?

Positivo non significa ammalato: contagio non equivale a malattia. A proposito: ma i campi “emergenziali” non si allestiscono per caso solo dopo un’avvenuta catastrofe? Come fanno a sapere che proprio tale evento si verificherà a breve? Solo chi inventa l’emergenza o la mette in atto sa che sta per arrivare il peggio preconfezionato a tavolino, al fine di sottomettere l’umanità.

Il bando scade il 12 aprile 2021. La durata dell’accordo quadro è di 48 mesi. Per indorare la dolorosa pillola si fa riferimento nominalmente e per modo di dire, alla cosiddetta “assistenza alla popolazione”. L’Italia è stata suddivisa in 4 aree di prigionia (nord, centro, sud, isole) che richiamano alla memoria i numerosi campi di concentramento allestiti dal fascismo per ordine di Mussolini, dove furono rinchiusi per anni non solo ebrei, ma anche dissidenti politici. La libertà è un valore universale. che nessuna emergenza può annullare. Sia chiaro a tutti: i crimini contro l’umanità non vanno mai in prescrizione. C’è un giudice almeno a Berlino, per uno Stivale privo di indipendenza e sovranità?

Riferimenti:

https://www.consip.it/bandi-di-gara/gare-e-avvisi/aq-noleggio-container

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/search?q=vaccini

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/search?q=coronavirus

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/search?q=gates

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/2021/04/oms-buio-virale.html

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/search?q=draghi

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/search?q=mattarella

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/2021/04/dittatura-vaccinale.html

https://sulatestagiannilannes.blogspot.com/2021/04/big-pharmaemaemer-coke.html

Gianni Lannes, IL GRANDE FRATELLO, Draco edizioni, Modena, 2012.

Gianni Lannes, VACCINI DOMINIO ASSOLUTO, Nexus Edizioni, Battaglia Terme, 2017.

Gianni Lannes, VACCINI CAVIE CIVILI E MILITARI, Nexus Edizioni, Battaglia Terme, 2018.

Fonte: http://sulatestagiannilannes.blogspot.com/2021/04/2021-campi-di-concentramento-in-italia.html

LA CO DE IN A - VOL. 3
Un farmalibro con 5 principi attivi per gestire i conflitti biologici e prolungare la qualità della vita dopo la comprensione delle Leggi Biologiche scoperte dal dr. R.G. Hamer. ...per tutti!
di Claudio Trupiano

LA CO DE IN A - Vol. 3

Un farmalibro con 5 principi attivi per gestire i conflitti biologici e prolungare la qualità della vita dopo la comprensione delle Leggi Biologiche scoperte dal dr. R.G. Hamer. ...per tutti!

di Claudio Trupiano

1.0 Denominazione del Farmalibro: LA CO DE IN A

2.0 Composizione qualitativa
Sinergia di 5 principi attivi sintetizzati nel laboratorio della Natura. I principi sono ripartiti per capitoli e contengono in dosi proporzionate Lavoro - Conoscenza - Destrutturazione - Intenzione - Amore

3.0 Eccipienti
Le 5 Leggi Biologiche scoperte dal dr. Hamer, presupposti essenziali per il rilascio e l'assimilazione del Farmalibro.

4.0 Indicazioni terapeutiche
LACODEINA è stata scoperta in Natura. Non è brevettabile, perché è un bene dell'Umanità, ma può essere assunta solo da persone libere. Agisce rapidamente per la risoluzione dei conflitti biologici e contribuisce all'allungamento della vita in benessere e salute.

5.0 Posologia e modo di assorbimento del Farmalibro
La dose consigliata è di 3-5 pagine al giorno lontano dai pasti, altrimenti si sporcano le pagine. Si consiglia la ripetizione delle dosi a intervalli giornalieri per mantenere e rinforzare l'azione dei principi attivi. In caso di sintomi di depressione dovuti al mal di vivere ripetere le dosi, sino a un massimo di 20 pagine al giorno, Non eccedere le dosi consigliate, altrimenti si rischia di non morire più. Consigliata la prescrizione alle persone che amiamo.

6.0 Controindicazioni
La lettura approfondita e prolungata può creare Indipendenza. LACODEINA non è consigliata a chi pensa che la salute sia delegabile a terzi e a chi crede che la salute sia un diritto e non un dovere. Non serve la prescrizione ai bambini fino all'età di 4 anni, solo perché dispongono di LACODEINA naturale. A partire dai 5 anni possono manifestarsi i primi sintomi di deviazione sociale. In questo caso far assumere al più presto il farmalibro ai genitori, unici responsabili. LACODEINA è consigliata durante la gravidanza, ne beneficia la mamma.

7.0 Effetti collaterali
Più dosi giornaliere possono causare la sintesi del fattore GV - la gioia di vivere. Senza lasciarsi prendere dal panico della gioia, basta sintonizzare il televisore su un telegiornale qualsiasi e il fattore GV si riduce. L'assunzione prolungata della LACODEINA può provocare effetti di risveglio da ipnosi collettiva e quindi rigetto verso ogni sistema di condizionamento esterno, con possibili raptus di rabbia verso i manipolatori di menti. In presenza di questi effetti collaterali non chiamare il medico.

8.0 Scadenza
Il Farmalibro non ha scadenza, ma deve essere assunto in tempo utile per beneficiare degli effetti terapeutici, soprattutto prima che le recidive conflittuali ne rendano inutile l'utilizzo.

...

I commenti sono chiusi.