10 Sintomi Scomodi che Sperimenterai Quando Inizi ad Attivare Merkaba

Merkaba talvolta scrive anche che Merkabah sia il veicolo di luce divina usato dai maestri ascesi che li collegano a quelli dei regni superiori. È qualcosa che dobbiamo attivare attraverso un processo di evoluzione della coscienza per raggiungere mondi di dimensione superiore.

La tua Merkaba è sempre connessa alla fonte. Per attivare la tua Merkaba, devi programmarla attraverso la meditazione. Con la respirazione, l’esercizio fisico e l’abitudine, la tua Merkaba inizierà a girare quando sei pronto. Tuttavia, prima di provare ad attivare Merkaba, dovresti essere consapevole dei seguenti sintomi spiacevoli.

Scopri 10 sintomi spiacevoli che sperimenterai quando inizi ad attivare Merkaba:

1. Ti senti separato dal resto del mondo.

Sei disconnesso dalla realtà come la conosci. Niente ha senso e tutti si sentono così lontani. Passerà, ma è insopportabile, per non dire altro.

2. Stai avendo problemi a dormire di cui hai bisogno.

Non riesci a dormire correttamente. O ottieni troppo o troppo poco. L’insonnia segue spesso all’attivazione della Merkaba.

3. Ti senti più connesso al tuo essere interiore.

Senti una profonda connessione con il tuo io interiore, ma il tuo sé esteriore si sta deteriorando. Impari tante cose nuove. Può essere travolgente.

4. Senti che il tuo corpo non ha peso.

Ti senti come se stessi attraversando la vita come qualcun altro. Il tuo corpo non è più pesante o non appesantisce. Sei leggero come l’aria.

Suggerito: 7 Segni che Indicano che Hai un Dono Spirituale

5. Provi emozioni in rapido cambiamento.

Le tue emozioni cambiano senza che qualcosa le inneschi. Un minuto, stai bene e il prossimo, sei arrabbiato. Questo è qualcosa su cui dovrai lavorare per controllare.

6. I tuoi pensieri diventano più invadenti.

Tutto ciò che accade nella tua testa diventa estremamente intenso. I tuoi pensieri sono più focalizzati sulla spinta e, per alcuni, è difficile da gestire. Non lasciarti abbattere.

7. Hai sogni intensi quando dormi.

Quando dormi, hai sogni vividi. Questi sogni sono messaggi inviati dalla Sorgente. Devi capire cosa significa ognuno.

8. Diventi più sensibile alle cose intorno a te.

Tutto ha iniziato a influenzarti seriamente. Le emozioni degli altri e le cose negative in questo mondo possono essere troppo. A seconda della persona, potrebbe crearti o distruggerti.

9. Pensi che nulla possa alleviare.

Aspiri ad essere più connesso con la Sorgente e lavori in questa direzione. Tuttavia, nulla di ciò che fai sembrerà bruciare la fiamma di questa aspirazione. Hai così tanto da imparare.

Suggerito: Che cos’è Merkaba – Il Potere Spirituale del Nostro Corpo di Luce

10. Non sai più chi sei veramente.

Non sai chi sei fuori. Sebbene tu ti sia connesso con il tuo io interiore di qualche leva, il tuo esterno non lo riflette ancora completamente. Questo fa sentire una persona completamente persa.

Dopo aver accettato le cose sopra elencate, quindi e solo allora, puoi iniziare a provare ad attivare la tua Merkaba. L’attivazione della Merkaba apre tutte le porte alla proiezione astrale e questo è qualcosa di cui dobbiamo assicurarci di essere pronti.

Fonte: https://www.fiumesilente.com/forums/condividiamo/10-sintomi-scomodi-che-sperimenterai-quando-inizi-ad-attivare-merkaba

CALENDARIO DEI LAVORI AGRICOLI 2024
Lunario e planetario secondo il metodo biodinamico per coltivare l'orto seguendo i ritmi della Luna
di Pierre Masson

Calendario dei Lavori Agricoli 2024

Lunario e planetario secondo il metodo biodinamico per coltivare l'orto seguendo i ritmi della Luna

di Pierre Masson

Sulla scia del grande successo delle edizioni degli scorsi anni, viene riproposto il calendario dei lavori agricoli per il 2024. L’originalità di questo calendario risiede nel fatto che riunisce insieme le esperienze e le indicazioni dei maggiori esperti europei di agricoltura bio-dinamica. Un aiuto utile e prezioso per professionisti e amatori.

Il formato, e in parte il contenuto, di questa pubblicazione sono ispirati al calendario dei lavori agricoli adottato dall'Associazione biodinamica degli agricoltori Australiani e il dipartimento di matematica e astronomia dell'università di Dornach.

Il Calendario 2024 è ideato per evidenziare con precisione, per ogni giorno dell'anno, gli influssi della Luna e degli altri astri sui lavori agricoli.

Vista la grande mole di informazioni contenute, le indicazioni più importanti sono state condensate in simboli o brevi notazioni, i cui significati sono illustrati nella legenda che trovate nel risvolto di copertina.

  • In alto a destra, accanto al nome del mese sono riportate la posizione del Sole e altre note importanti. Sempre in alto, ma al di sotto del nome del mese, vengono evidenziati invece i periodi di retrogradazione dei pianeti.
  • Per ogni giorno del mese sono visualizzati gli avvenimenti cosmici più importanti, in particolare: nella prima colonna da sinistra (Ritmo siderale-1) sono indicate le costellazioni zodiacali attraversate dalla Luna, con in neretto l'ora d'ingresso.
  • Nella seconda colonna da sinistra (Qualità - 2) è evidenziato l'organo delle piante (Radice, Foglia, Fiore, Frutto) favorito dalla Luna o dai Pianeti. Per un maggior dettaglio, in questa colonna ogni giorno è diviso in 4 fasce orarie.
  • La terza colonna (Ritmo sinodico - 3) riporta le fasi di Luna Crescente e Calante (Luna Nuova, Primo Quarto, Luna Piena, Ultimo Quarto).
  • La colonna centrale 4, lasciata in gran parte libera per dare spazio alle annotazioni, riporta il ritmo tropico e altre posizioni significative della Luna, nonché i trigoni, che si verificano quando due pianeti formano tra loro un angolo di 120°.

Secondo Maria Thun, tali trigoni permettono di conoscere i cambiamenti di elemento (Terra, Acqua, Aria, Fuoco) che influenzano a loro volta le quattro diverse parti di una pianta (Radice, Foglia, Fiore, Frutto) in rapporto alle informazioni fornite dalla posizione della Luna rispetto alle costellazioni zodiacali.

Infine, le ultime tre colonne a destra sono occupate dalle indicazioni riguardanti il ritmo draconitico 5 (nodi lunari), il ritmo anomalistico 6 (Apogeo e Perigeo) e l'opposizione Luna-Saturno 7.

In questo calendario non sono riportati opposizioni, congiunzioni, quadrature, sestili, quintili della Luna e dei Pianeti, fenomeni che secondo Maria Thun sono rilevanti in meteorologia, nell'attività sismica, nel vulcanismo e nei comportamenti umani.

...

I commenti sono chiusi.