10 Segni di Una Persona che Rilascia Energia Potente

Ognuno è diverso a modo suo, ma quelli che sono considerati potenti brillano molto più degli altri. Sono persone che ispirano gli altri e li spingono a fare del loro meglio.

Spesso non incontriamo persone potenti. Sono unici e ammirevoli. Noterai questa persona prima che tutti entrino nella stanza. Seguirà i suoi sogni e non si preoccuperà di ciò che pensano gli altri.

Ecco 10 segni che indicano che sei una persona che rilascia qualcosa di potente:

1. Non cerchi di attirare l’attenzione degli altri

Non cerchi di attirare l'attenzione degli altri

Non sei lì per cercare di attirare l’attenzione di qualcuno a tutti i costi. Sai dove stai andando e cosa devi fare per arrivarci.

2. Sollevi lo spirito di coloro che ti circondano.

Non lasciare che gli altri restino tristi. Se qualcuno è arrabbiato, stai facendo tutto il possibile per elevare il suo umore. Sei più gentile con gli altri che con te stesso.

3. Chiedete rispetto dalle persone e lo restituite.

Ti assicuri che gli altri ti rispettino e fai del tuo meglio per dare loro rispetto in cambio. Non si ignorano le persone pigre o le persone che non fanno ciò che dovrebbero fare.

4. Mostri il tuo lato vulnerabile solo alle persone di cui ti fidi.

Difficilmente fai vedere a nessuno il tuo lato vulnerabile, ma lo condividi con quelli di cui ti fidi. Hai difficoltà a fidarti e vedi molto di te che il resto del mondo non sa. Sei molto più unico della maggior parte delle persone.

5. Ti perdoni molto.

Ti perdoni molto.

Dimostri compassione e perdoni errori. Perdonate gli altri anche quando rovinano tutto. Ma se ti spingono troppo lontano, non li lascerai entrare nella tua vita.

6. Sei onesto e aperto.

Non puoi sopportare le bugie. Sei sempre onesto e mai impaurito, dire la verità. Quando qualcuno ha bisogno di essere chiamato per ordinare, te ne prendi cura.

7. Sai chi sei.

Non sei uno da nascondere agli altri. Hai fatto molte ricerche e superato molte difficoltà per arrivare dove sei oggi. Nessuno può impedirti di andare avanti.

8. Nessuno vede la tua sofferenza.

Non permetti a nessuno di vedere quando sei arrabbiato o quando piangi. Hai imparato a mantenere la calma e hai imparato a farlo bene.

9. Non cerchi vendetta.

Non permetti a nessuno di disturbarti. Non sei orientato alla vendetta, preferisci andare avanti. Quando incontri qualcuno che non vuoi più sentire, sono quasi morti per te.

10. Non ti interessa cosa pensano gli altri.

Non sei il tipo che si preoccupa di ciò che pensano gli altri. Sai molto bene chi sei, quindi sei abbastanza in grado di ignorare ciò che gli altri pensano di te. Non dai alcuna importanza a coloro che dicono qualcosa di brutto su di te.
Suggerito: Elimina l’Energia Negativa dalla Tua Casa con Questi 7 Metodi Comprovati

4.9 / 5 ( 36 votes )

Fonte: https://spiritualify.it/10-segni-di-una-persona-che-rilascia-energia-potente/

RISVEGLIO
Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche
di Salvatore Brizzi

Risveglio

Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche

di Salvatore Brizzi

Risveglio è la sintesi del Corso di risveglio della Coscienza che Salvatore Brizzi propone in diverse città d'Italia e contiene tutti i relativi esercizi di " ricordo di sé " che settimanalmente vengono assegnati ai partecipanti del corso.

Queste pratiche di norma vengono ricondotte agli insegnamenti di Georges I. Gurdjieff e alle dottrine che vanno sotto il nome di Teosofia (divulgate da Helena P. Blavatsky nella seconda metà dell' '800), ma in realtà provengono direttamente dalle scuole esoteriche presenti già sul continente atlantideo.

Da quell'antica terra traggono origine i fondamenti del Sufismo, della Cabala, della Magia, dell'Alchimia, dei Misteri greci, e anche della più moderna Teosofia... tutte vie di risveglio della coscienza comprendenti sia una sfera metafisica che una più pratico-operativa.

L'invito dell'autore è di:

  • studiare approfonditamente il contenuto del libro
  • applicare nella propria vita i principi che in esso vengono esposti
  • svolgere quotidianamente gli esercizi illustrati
  • divulgare intorno a sé tali idee secondo quelle che sono le sue capacità di farlo.

Questo testo va a completare la Trilogia della trasmutazione, una serie di tre scritti di cui fanno parte anche i precedenti Officina Alkemica e La Porta del Mago.

La trilogia è stata concepita con il fine di consegnare un sistema di risveglio completo a chiunque voglia divenire qualcosa di più che un burattino nelle mani della società.

Questo testo vuole essere una guida per chi intraprende il Sentiero di trasformazione interiore, e allo stesso tempo un manuale per chi sente di poter trasmettere in pubblico tali conoscenze esoteriche.

È possibile, anzi auspicabile, che si creino dei gruppi spontanei di Lavoro e di studio intorno a queste idee e alla loro applicazione, poiché proprio attraverso simili mezzi di divulgazione passa il cammino di risveglio del pianeta.

Vedremo perché sia preferibile che tali gruppi vengano guidati da donne e non più da uomini. Questo libro è infatti un Appello principalmente indirizzato alle donne, nelle cui sconfinate capacità trasformative io pienamente confido e nelle cui mani viene posto il futuro della presente civiltà.

Ci troviamo in un periodo storico rivoluzionario nel corso del quale assisteremo a sconvolgimenti nel sistema socio/politico, in quello economico ma, soprattutto, nel nostro modo di concepire la realtà circostante. Le idee qui esposte accelerano l'espansione della coscienza e al contempo contribuiscono a creare dentro di noi un 'centro di gravità permanente' che ci permetterà di attraversare indenni e in piena consapevolezza gli eventi futuri che interesseranno il pianeta.

Chi non è intenzionato a svolgere un lavoro PRATICO su se stesso, getti lontano da sé questo libro, perché potrebbe risultargli pericoloso. Il presente testo non è infatti rivolto a chi ogni sera legge tre pagine di qualsiasi cosa perché non riesce a prendere sonno. Al contrario, se il suo contenuto viene realmente compreso... diventa un libro che toglie il sonno...

...

I commenti sono chiusi.